Avvocato Pitorri Roma Avvocato Roma Termini

Con l’articolo Avvocato Pitorri Roma Avvocato Roma Termini il lettore può conoscere il sito Web dello Studio Legale dell’Avvocato Iacopo Maria Pitorri.

I contenuti del sito affrontano particolarmente il settore dei Diritti Umani e Politici, in modo specifico i Diritti degli immigrati, degli ultimi e dei più disagiati. Continuando con la lettura di Avvocato Pitorri Roma Avvocato Roma Termini si scopre che il sito web dello Studio Legale si concentra sulle realtà vissute dagli immigrati, che si trovano in Italia e che hanno bisogno di una consulenza integrarsi al meglio nel paese di arrivo. All’interno del sito dello Studio Legale Pitorri è possibile reperire informazioni sul diritto alla salute, all’asilo politico, al lavoro e alla ricerca di una casa. I contenuti del sito Web dell’Avvocato Pitorri permettono di restare informati sull’immigrazione o sulle ultime notizie riguardanti le pratiche per ottenere permessi di soggiorno e per procedere con il loro rinnovo. Inoltre, grazie al sito dello studio legale sarà possibile avere aggiornamenti su tutte le decisioni assunte dall’Unione Europea in tema di Diritti Umani. Grazie alla lettura dell’articolo Avvocato Pitorri Roma Avvocato Roma Termini, il lettore potrà capire che il sito  dedica un approfondimento dettagliato al diritto dei minori immigrati, ai problemi legati al mondo dell’infanzia, considerata categoria fragile e che rischia di vedere violati i Diritti Umani. Sul sito non mancano argomenti su iniziative, appuntamenti, avvenimenti e gli eventi che, in Europa e nel mondo, gli attivisti mettono in pratica per difendere i diritti fondamentali e tenere sempre desta l’attenzione su queste delicate tematiche.

ACQUISTA SU LULU AVV. PITORRI LIBRO

Così, continuando con la lettura di Avvocato Pitorri Roma Avvocato Roma Termini si scopre come il sito Web dello Studio Legale Pitorri rispecchi molto gli ideali dell’Avvocato Pitorri. Quest’ultimo, infatti, sin dagli inizi della carriera, ha dedicato buona parte della sua professionalità, rivolgendo le sue conoscenze ed il suo tempo alla tutela e al rispetto dei Diritti Umani. Se l’articolo Avvocato Pitorri Roma Avvocato Roma Termini è stato di vostro gradimento, condividetelo sui vostri social e con i vostri contatti.

Maria Pitorri Avvocato Roma Termini from The Web Provider on Vimeo.

Iacopo Maria Pitorri Nulla Osta Ricongiungimento Familiare

Attraverso la pratica del ricongiungimento familiare la legge ha istituito una pratica finalizzata a preservare e tutelare l’unione della famiglia. Il Nulla Osta che permette il ricongiungimenti familiare va incontro alle esigenze di un cittadino extracomunitario che, regolarmente presente sul territorio di uno Stato, desidera riunire il proprio nucleo affettivo.

AVVOCATO PITORRI LIBRO SU LULU.COM

All’interno di questa intervista, dal titolo Iacopo Maria Pitorri Nulla Osta Ricongiungimento Familiare, l’Avvocato Pitorri metterà a disposizione le sue competenze, chiarendo in cosa consista questa pratica e cosa bisogna fare per ottenere il nulla osta. 

Domanda: Avvocato Pitorri, cos’è il ricongiungimento familiare?

Risposta: Il ricongiungimento familiare è un istituto che apre la possibilità al cittadino extracomunitario, che possiede un regolare permesso di soggiorno CE per permanenza di lungo periodo o inferiore ad un anno, conseguito per studio, lavoro, asilo, ragioni familiari, religiose o per motivi di protezione sussidiaria, di richiedere l’ingresso dei parenti che sono rimasti nel territorio di partenza.

Domanda: All’interno di questa intervista, che abbiamo deciso di intitolare Iacopo Maria Pitorri Nulla Osta Ricongiungimento Familiare, potrebbe spiegare come ottenere il Nulla Osta per il ricongiungimento familiare?

Risposta: La pratica del ricongiungimento familiare va inoltrata presso lo Sportello unico per l’immigrazione. Esso ha sede presso la Prefettura del luogo di residenza del richiedente. La richiesta può essere effettuata solo in maniera telematica, fruendo del sito internet del Ministero dell’Interno. 

Domanda: L’istituto del ricongiungimento familiare è aperta a tutte le categorie di congiunti, rimasti nel contesto di partenza?

Risposta. Si potrà avanzare la richiesta solo se sono soddisfatti alcuni requisiti. Il nulla osta per ricongiungimento familiare può ottenuto per le seguenti categorie familiari: coniuge maggiorenne non separato; figli minorenni non sposati, seppur nati al di fuori del matrimonio, se l’altro genitore manifesta il suo consenso; figli maggiorenni a carico che, portatori di una forma di disabilità, non possono sostenersi in modo indipendente; genitori a carico che non abbiano figli nel paese di origine; genitori ultrasessantacinquenni gravemente malati e per cui gli altri figli non possono provvedere al sostentamento. 

Domanda: Dopo quanti giorni dall’inoltro della richiesta si otterrà una risposta?

Risposta: A 180 giorni dalla richiesta, lo Sportello Unico rilascerà o respingerà il nulla osta per il ricongiungimento familiare, comunicando la decisione al Consolato del luogo di residenza del familiare da ricongiungere. 

Domanda: Avvocato Pitorri, tenendo conto dei nuovi contesti familiari che la società oggi propone, l’istituto del ricongiungimento familiare può essere applicato anche alle coppie di fatto e, dunque, alle coppie civili? 

Risposta: La domanda è davvero calzante e, all’interno di questa intervista Iacopo Maria Pitorri Nulla Osta per Ricongiungimento Familiare, fornisco la mia risposta facendo riferimento alla Circolare numero 3511 del Ministero dell’Interno del 5 Agosto 2016. 

Domanda: Cosa contiene questa circolare?

Risposta: Essa spiega che il nulla osta per ricongiungimento familiare come il permesso di soggiorno, può essere richiesto anche per il ricongiungimento delle coppie di fatto o coniugi legati da semplice unione civile. Infatti, le unioni civili sono diventate legge in Italia nel maggio 2016, con l’entrata in vigore della Legge Cirinnà (la numero 76 del 20 maggio 2016). La condizione si applica anche allo straniero in possesso di un regolare permesso di soggiorno, che può inoltrare la richiesta di nulla osta per ricongiungimento familiare con il partner dello stesso sesso, straniero e non residente in Italia, in seguito alla contrazione di un’unione civile. 

Domanda: La possibilità per il coniuge di poter richiedere il ricongiungimento anche in caso di unione civile o con coniuge dello stesso sesso rappresenta un’importante apertura, in grado di equiparare i diritti delle unioni di fatto a quelli di cui godono le unioni tradizionali. 

Risposta: Assolutamente sì. La peculiarità essenziale della pratica del ricongiungimento è la tutela dell’unità e dell’integrità della famiglia. Proprio per questo motivo non poteva restare esclusiva unica della famiglia tradizionale. Infatti, mi preme sottolineare proprio in questo contenuto che porta il titolo di Iacopo Maria Pitorri Nulla Osta Ricongiungimento Familiare, che il concetto di famiglia ha subito un’importante estensione giuridica, culturale e sociale, trascendendo dal concetto di famiglia nel senso originario del termine. E non sarebbe potuto essere diversamente, viste le grandi sfide che, ogni giorno e da tempo, la società sta affrontando.

L’intervista con l’Avvocato Pitorri permette di capire come una società sempre più multietnica e variegata non poteva restare ferma su posizioni e principi che, a lungo andare sarebbero stati obsoleti e assolutamente superati. Per approfondire le vostre conoscenze o saperne di più, consultate Iacopo Maria Pitorri Nulla Osta Ricongiungimento Familiare e condividete sui vostri social.

Iacopo Maria Pitorri Nulla Osta Ricongiungimento Familiare from The Web Provider on Vimeo.

Avv. Pitorri Roma Incidentistica

Infortuni sui luoghi di lavoro o gli incidenti stradali sono eventi scioccanti, traumatici, drammatici che, a volte, possono avere conseguenze irreparabili, permanenti e mortali.

Le questioni legate all’infortunistica richiamano l’ambito legale e, proprio per questo, richiedono l’intervento da parte di un avvocato specializzato nel settore. Infatti, solo chiedendo il supporto di un professionista del settore, le vittime possono accedere ad un congruo risarcimento, se viene accertata la presenza del dolo. In questa intervista, intitolata Avv. Pitorri Roma Incidentistica, si parla di infortunistica con l’Avvocato Pitorri, che mette a disposizione dei lettori le sue competenze. 

Domanda: Avvocato Pitorri, quanto è importante rivolgersi ad un avvocato esperto di incidentistica in caso di infortuni sul lavoro?

Risposta: Rispondo a questa domanda facendo una premessa, che diventa fondamentale in questa intervista, denominata appunto Avv. Pitorri Roma Incidentistica. Un infortunio sul lavoro può avere conseguenze fisiche e psichiche importanti. Pertanto, un avvocato esperto in incidentistica è il professionista che può aiutare la vittima di un infortunio, perché è la figura più adeguata, che ha le competenze giuste per risolvere le questioni legate a questa particolare tematica. 

Domanda: Cosa può assicurare il supporto di un avvocato esperto in incidentistica a chi è vittima di un infortunio sul lavoro?

Risposta: Un legale esperto in incidentistica può supportare la vittima, evidenziare i diritti di cui gode, perché possa vedere riconosciuto ed ottenere un congruo risarcimento, pari almeno al danno subito. Infatti, in molti casi, le vittime di infortuni sul lavoro non conoscono fino in fondo i loro diritti e non sanno che spetta loro un adeguato risarcimento del danno. Proprio per questo motivo, diventa fondamentale ricorrere al supporto di legali specializzati in questo particolare settore. 

Domanda: Il suo studio legale presenta anche il titolo di Avv. Pitorri Roma Incidentistica. Per quali altri tipi di incidenti può assicurare la sua assistenza?

Risposta: Il settore dell’Incidentistica include anche altri settori, come quello degli incidenti stradali, comparto per cui posso assicurare la mia consulenza legale. Le cronache riportano quotidianamente episodi di persone che sono vittime di incidenti stradali, spesso mortali o dalle conseguenze irreversibili. Si tratta di eventi scioccanti e traumatici, che distruggono famiglie ed affetti. Molti, poi, non sanno di essere in possesso di diritti che meritano di essere riconosciuti. Pertanto, la consulenza ed il sostegno di un avvocato specializzato può risultare decisivo, almeno per compensare economicamente la privazione causata dal danno subito nell’incidente. 

Grazie al titolo di Avvocato Pitorri Incidentistica, l’Avvocato Pitorri si occupa anche di risarcimento danni, in seguito ad incidenti stradali, a fine di assicurare la giusta assistenza ai clienti per il conseguimento di un congruo risarcimento per i danni morali, biologici, patrimoniali ed esistenziali. Se anche voi siete stati vittimi di un incidente stradale o sul luogo di lavoro acquisisci maggiori informazioni sull’argomento leggendo l’articolo Avvocato Pitorri Incidentistica, condividendolo con i vostri contatti.

IN COPERTINA: AVV. PITORRI LIBRO

Avv. Pitorri Roma Incidentistica from The Web Provider on Vimeo.

Avvocato Pitorri Jacopo Maria Incidentistica

Avv Pitorri Jacopo Maria Roma Facebook

Avv Pitorri Jacopo Maria Roma Instagram

Avv Pitorri Via Giovanni Amendola Roma RM

Jacopo Maria Pitorri Roma Youtube

Avv Pitorri Roma Pubblicazioni

Avv Pitorri Jacopo Maria Roma Facebook

Le questioni legate all’infortunistica richiamano l’ambito legale e, proprio per questo, richiedono l’intervento da parte di un avvocato specializzato nel settore. Infortuni o incidenti, senza distinzioni del luogo in cui si sono verificati (ufficio, negozi, strada, luoghi di lavoro o di formazione), sono occasioni spiacevoli che prevedono risarcimenti del danno per la vittima, qualora venga provata l’esistenza del dolo

In copertina: Avvocato Pitorri libro

In questo articolo Avvocato Pitorri Incidentisca, si parla di infortunistica con l’Avvocato Pitorri. Gli infortuni sul lavoro saranno l’ambito di discussione di questo primo articolo Avvocato Pitorri Incidentistica. Un infortunio sul lavoro è un evento drammatico, spiacevole e, nelle situazioni più gravi, può avere conseguenze mortali o, comunque, permanent. Un avvocato esperto in incidentistica è il professionista che può aiutare la vittima di un infortunio sul lavoro, perché è la figura più adeguata, che ha le competenze giuste per risolvere le questioni legate a queste particolari tematiche. Infatti, un legale esperto in incidentistica può supportare la vittima, evidenziare i diritti di cui gode, perché possa vedere riconosciuto ed ottenere un congruo risarcimento, pari almeno al danno subito. Infatti, in molti casi, le vittime di infortuni sul lavoro non conoscono fino in fondo i loro diritti e non sanno che spetta loro un adeguato risarcimento del danno. Proprio per questo motivo, diventa fondamentale ricorrere al supporto di legali specializzati in questo particolare settore. Tra le altre competenze professionali, l’Avvocato Pitorri ha una specializzazione in Incidentistica e, presso il suo studio legale di Roma, presenta proprio il titolo di Avvocato Pitorri Incidentistica. Il settore dell’Incidentistica include anche altri settori, come quello degli incidenti stradali.

Avv Pitorri Via Giovanni Amendola Roma RM

Jacopo Maria Pitorri Roma Youtube

Le cronache riportano quotidianamente episodi di persone che sono vittime di incidenti, spesso mortali o dalle conseguenze irreversibili. Si tratta di eventi scioccanti e traumatici, che distruggono famiglie ed affetti. Molti, poi, non sanno di essere in possesso di diritti che meritano di essere riconosciuti. Pertanto, la consulenza ed il sostegno di un avvocato specializzato può risultare decisivo, almeno per compensare economicamente la privazione causata danno subito nell’incidente. Grazie al titolo di Avvocato Pitorri Incidentistica, l’Avvocato Pitorri si occupa anche di risarcimento danni, in seguito ad incidenti stradali, a fine di assicurare la giusta assistenza ai clienti per il conseguimento di un congruo risarcimento per i danni morali, biologici, patrimoniali ed esistenziali. Se anche voi siete stati vittimi di un incidente stradale o sul luogo di lavoro acquisisci maggiori informazioni sull’argomento leggendo l’articolo Avvocato Pitorri Incidentistica, condividendolo con i vostri contatti. 

Avvocato Pitorri Incidentistica from The Web Provider on Vimeo.

Iacopo Maria Pitorri Avvocato Roma Termini

In Iacopo Maria Pitorri Avvocato Roma Termini è contenuta l’intervista all’Avvocato Pitorri che, con cortesia e disponibilità, ha parlato della sua professione, dello Studio Legale e della sua carriera. 

Domanda: Buongiorno Avvocato, quando ha intrapreso la carriera forense? 

Risposta: Ho vissuto il mio esordio nell’avvocatura nel lontano 1999, ma poi negli anni ho avuto modo di compiere altri passi nel settore.

Domanda: Ci spiegherebbe quali altri esperienze ha vissuto nel corso di questi ultimi 21 anni?

Risposta: Sì, molto volentieri. Dal 2011 sono anche Legale in Cassazione, iscritto nell’elenco dei difensori di ufficio, degli abilitati al Patrocinio a spese dello Stato dell’Ordine degli Avvocati di Roma e nell’elenco dei Custodi Giudiziari presso il Tribunale di Roma.

Domanda: Dove ha sede attualmente il suo studio legale?

Risposta: Il mio Studio Legale si trova in Via Giovanni Amendola 95, nei pressi della Stazione Termini di Roma. 

Domanda: Trovandoci a scrivere un articolo dal titolo Iacopo Maria Pitorri Avvocato Roma Termini potrebbe darci altre informazioni sulla realtà del suo studio legale?

Risposta: Sì, condivido volentieri qui il mio progetto. Il mio studio legale è cresciuto con il tempo ed è stato in grado di creare una rete di collaborazione sull’intero panorama nazionale con professionisti competenti e apprezzati. Proprio con questi ultimi ho stabilito un’interazione ed una relazione, basate sulla cooperazione e sul vicendevole arricchimento professionale.

Domanda: In quali settori legali, lo studio Pitorri offre la sua consulenza?

Risposta: Sono compiaciuto nel poter esporre al meglio i settori di competenza del mio studio in un articolo dal titolo Iacopo Maria Pitorri Avvocato Roma Termini. Allora, i clienti che si affidano alla consulenza del mio studio possono contare su un valido ausilio per la risoluzione di problematiche negli ambiti del diritto all’immigrazione, diritto del lavoro, diritto penale, diritto della previdenza sociale, diritto civile, diritto tributario, diritto amministrativo, diritto di famiglia e dei minori e responsabilità civile.

Domanda: Ascoltando la risposta, è impossibile non notare che la sua consulenza legale si dedichi anche ad un settore delicato e particolare come quello dell’immigrazione. 

Risposta: Sì, sono molto sensibile a questo tema. Più che un lavoro, la mia è una vera e propria vocazione per le problematiche che affliggono le persone che appartengono alle categorie più deboli e vulnerabili o mostrano difficoltà di integrazione sociale. Il mio supporto è anche per gli ultimi e gli svantaggiati, le vittime di disagio sociale e condizioni umane critiche. Inoltre, nel corso dei miei studi, ho avuto modo di approfondire il settore dei Diritti Umani.

Domanda: Per i lettori di questo contenuto, che porta il titolo di Iacopo Maria Pitorri Avvocato Roma Termini, può spiegare da cosa nasce questa vocazione particolare e che ha inserito all’interno della sua carriera da Avvocato?

Risposta: Credo che sia merito degli insegnamenti e dei valori appresi dalla mia famiglia. Prediligo il contatto diretto con i clienti, che supporto senza alcuna discriminazione di sesso, razza, lingua, idee politiche, condizioni personali e sociali. Ritengo che questo approccio sia decisivo per soddisfare nel miglior modo possibile i bisogni dei clienti che si rivolgono alla mia consulenza legale.

Domanda: E’ stato un piacere parlare con lei, Avvocato. Se le fa piacere, sarebbe utile una condivisione di questa importante intervista.

Risposta: E’ stato un piacere anche per me. Condividerò volentieri sui social, con i miei colleghi e contatti questa intervista Iacopo Maria Pitorri Avvocato Roma Termini.

Maria Pitorri Avvocato Roma Termini from The Web Provider on Vimeo.


Clicca qui per Avv. Pitorri libro

Avvocato Pitorri Roma Nulla Osta Ricongiungimento Familiare

Il ricongiungimento familiare è stato istituito al fine di preservare e tutelare l’unione della famiglia, nel momento in cui un cittadino extracomunitario regolarmente presente sul territorio di uno Stato,  desidera riunire il proprio nucleo affettivo. In Iacopo Maria Pitorri Nulla Osta Ricongiungimento Familiare sarà possibile precisare di cosa si parla e cosa bisogna fare per realizzare questa pratica.

Intanto, è importante chiarire il ricongiungimento familiare è un istituto che consente al cittadino extracomunitario, che possiede un regolare permesso di soggiorno CE per permanenza di lungo periodo o inferiore ad un anno, conseguito per studio, lavoro, asilo, ragioni familiari, religiose o per motivi di protezione sussidiaria, può richiedere l’ingresso dei parenti che sono rimasti nel territorio di partenza, al di fuori di quello in cui il richiedente si trova al momento. Nell’articolo Iacopo Maria Pitorri Nulla Osta Ricongiungimento Familiare è possibile conoscere l’iter burocratico da seguire per poter ottenere il Nulla Osta per il ricongiungimento familiare. La pratica del ricongiungimento familiare va inoltrata presso lo Sportello unico per l’immigrazione. Esso ha sede presso la Prefettura del luogo di residenza del richiedente. La richiesta può essere effettuata solo in maniera telematica, fruendo del sito internet del Ministero dell’Interno. Il nulla osta per ricongiungimento familiare può ottenuto per le seguenti categorie familiari: coniuge maggiorenne non separato; figli minorenni non sposati, seppur nati al di fuori del matrimonio, se l’altro genitore manifesta il suo consenso; figli maggiorenni a carico che, portatori di una forma di disabilità, non possono sostenersi in modo indipendente; genitori a carico che non abbiano figli nel paese di origine; genitori ultrasessantacinquenni gravemente malati e per cui gli altri figli non possono provvedere al sostentamento. Trascorsi i 180 giorni dalla richiesta, lo Sportello Unico rilascerà o respingerà il nulla osta per il ricongiungimento familiare, comunicando la decisione al Consolato del luogo di residenza del familiare da ricongiungere. Ma l’istituto del ricongiungimento familiare può essere applicato anche alle coppie di fatto e, dunque, alle coppie civili? A tal proposito, l’Avvocato Pitorri all’interno dell’articolo Iacopo Maria Pitorri Nulla Osta per Ricongiungimento Familiare, trova la risposta all’interno della Circolare numero 3511 del Ministero dell’Interno del 5 Agosto 2016. Essa spiega che il nulla osta per ricongiungimento familiare come il permesso di soggiorno, può essere richiesto anche per il ricongiungimento delle coppie di fatto o coniugi legati da semplice unione civile. Infatti, le unioni civili sono diventate legge in Italia nel maggio 2016, con l’entrata in vigore della Legge Cirinnà (la numero 76 del 20 maggio 2016). La condizione si applica anche allo straniero in possesso di un regolare permesso di soggiorno, che può inoltrare la richiesta di nulla osta per ricongiungimento familiare con il partner dello stesso sesso, straniero e non residente in Italia, in seguito alla contrazione di un’unione civile. La possibilità per il coniuge di poter richiedere il ricongiungimento anche in caso di unione civile o con coniuge dello stesso sesso rappresenta un’importante apertura, in grado di equiparare i diritti delle unioni di fatto a quelldi cui godono le unioni tradizionali. Infatti, la peculiarità essenziale della pratica del ricongiungimento è la tutela dell’unità e dell’integrità della famiglia. Proprio per questo motivo non poteva restare esclusiva unica della famiglia tradizionale. Infatti, negli ultimi anni, l’Avvocato Pitorri, in questo contenuto denominato non a casa Iacopo Maria Pitorri Nulla Osta Ricongiungimento Familiare, ha affermato che il concetto di famiglia ha subito un’importante estensione giuridica, culturale e sociale, trascendendo dal concetto di famiglia nel senso originario del termine. E non sarebbe potuto essere diversamente, viste le grandi sfide che, ogni giorno e da tempo, la società sta affrontando. Una società sempre più multietnica e variegata, che non poteva restare ferma su posizioni e principi che, a lungo andare sarebbero stati obsoleti e assolutamente superati.

Libro Avvocato Iacopo Maria Pitorri: acquistalo qui

Per approfondire le vostre conoscenze o saperne di più, consultate Iacopo Maria Pitorri Nulla Osta Ricongiungimento Familiare e condividete sui vostri social.

Avvocato Pitorri Roma Nulla Osta Ricongiungimento Familiare from The Web Provider on Vimeo.

Avvocato Pitorri Incidentistica

A seguito di eventi quali infortuni o incidenti, a prescindere dal luogo in cui gli stessi si sono verificati (ufficio, negozi, strada, luoghi di lavoro o di formazione), la vittima può avere diritto ad un risarcimento del danno, qualora venga provata l’esistenza del dolo.

Il libro sulla Cittadinanza di Iacopo Maria Pitorri

Le cause sull’infortunistica afferiscono all’ambito legale e, per questo motivo, sono oggetto di attività da parte degli avvocati. Nel seguente articolo, si parla di infortunistica con l’Avvocato Pitorri. Se trovate l’argomento di gradevole interesse, continuate con la lettura dell’articolo Avvocato Pitorri Incidentistica. Gli incidenti stradali rappresenteranno l’ambito di discussione di questo primo articolo Avvocato Pitorri Incidentistica. Un incidente stradale è un evento traumatico, sgradevole e, nelle situazioni più gravi, può avere conseguenze drammatiche ed irreversibili. Un avvocato esperto in incidentistica è l’unica figura che può aiutare la vittima di un incidente stradale, perché è un professionista che ha le competenze giuste per risolvere le questioni legate ai reati stradali. Infatti, un legale esperto in questo particolare ambito ha come scopo fondamentale far emergere i diritti della vittima, al fine di richiedere e ottenere un risarcimento, conforme alle conseguenze derivate dall’incidente stesso. Purtroppo, nella maggior parte dei casi, le vittime degli incidenti stradali non sono a conoscenza dei diritti di cui godono e sono ignari della possibilità di avere diritto alla corresponsione di un risarcimento congruo. Proprio per questo motivo, diventa fondamentale trovare la consulenza di legali specializzati in questo particolare ambito. A tal proposito, tra le altre competenze professionali, l’Avvocato Pitorri vanta una specializzazione in Incidentistica e, presso la sua sede operativa di Roma, presenta proprio il titolo di Avvocato Pitorri Incidentistica. Il settore dell’Incidentistica abbraccia anche altri comparti, come quello degli infortuni sul luogo di lavoro. Le cronache riportano quotidianamente episodi di persone che sono vittime di incidenti, spesso mortali o con conseguenze permanenti, causati dalla mancata attenzione alla sicurezza. Molti casi rimangono nel silenzio. Tuttavia, eventi così gravi segnano irrimediabilmente la vita delle famiglie, molte volte all’oscuro dei diritti, che meritano di essere riconosciuti. Pertanto, l’incontro ed il supporto con un avvocato specializzato può risultare decisivo, almeno per compensare economicamente la privazione causata dal lavoro. Grazie al titolo di Avvocato Pitorri Incidentistica, l’Avvocato Pitorri si occupa di risarcimento danni, in seguito ad incidenti sul luogo di lavoro, a fine di assicurare la giusta assistenza ai clienti per il conseguimento di un congruo risarcimento per i danni morali, biologici, patrimoniali ed esistenziali. Se anche voi siete stati vittimi di un incidente stradale o sul luogo di lavoro approfondisci l’argomento leggendo l’articolo Avvocato Pitorri Incidentistica, condividendolo con i vostri contatti. 

Avvocato Pitorri Incidentistica from The Web Provider on Vimeo.

Iacopo Maria Pitorri Avvocato Roma Termini

Lo scopo dell’articolo Iacopo Maria Pitorri Avvocato Roma Termini è quello di presentare al lettore lo Studio Legale dell’Avvocato Iacopo Maria Pitorri, che ha la sua sede in Via Giovanni Amendola 95, zona limitrofa alla Stazione Termini di Roma.

L’Avvocato Pitorri ha iniziato la sua carriera nell’avvocatura nel 1999; dal 2011 è Legale in Cassazione. l’Avvocato Pitorri appartiene all’albo dei difensori di ufficio e degli abilitati al Patrocinio a spese dello Stato dell’Ordine degli Avvocati di Roma, oltre che all’elenco dei Custodi Giudiziari presso il Tribunale di Roma. All’interno del seguente articolo, intitolato Iacopo Maria Pitorri Avvocato Roma Termini, consente di ottenere anche altre informazioni e conoscere più da vicino l’attività professionale dell’Avvocato Iacopo Maria Pitorri. L’Avvocato Pitorri collabora anche con altre figure professionali. Con i contenuti riportati nel seguente articolo Iacopo Maria Pitorri Avvocato Roma Termini è possibile avere una fotografia dello Studio Legale dell’Avvocato Pitorri. Si tratta, infatti, di una realtà che offre supporto ai suoi clienti per la risoluzione nei diversi settori del diritto dell’immigrazione, diritto del lavoro, diritto penale, diritto della previdenza sociale, diritto civile, diritto tributario, diritto amministrativo, diritto di famiglia e dei minori e responsabilità civile. Nel suo studio legale, l’Avvocato Pitorri offre non solo una consulenza legale, ma anche un contatto diretto ai suoi clienti. Più che un  lavoro, l’Avvocato Pitorri è sostenuto da una forte vocazione e sensibilità per le questioni che toccano le persone che appartengono alle fasce più deboli e fragili. L’Avvocato Pitorri è vicino agli ultimi e agli svantaggiati, vittime di disagio sociale e condizioni umane critiche, che affrontano problemi di integrazione socio – culturale. L’Avvocato Pitorri, infatti, ha trasferito nella sua professione i principi e gli insegnamenti appresi dalla famiglia, così da farne l’essenza della sua professione, oltre che della sua vita di uomo. Infatti, procedendo con la lettura di Iacopo Maria Pitorri Avvocato Roma Termini, apparirà chiaro come l’Avvocato Pitorri offra la sua professionalità a tutti i clienti, senza alcuna distinzione di sesso, razza, lingua, idee politiche, status personale e sociale. Inoltre, l’Avvocato Pitorri ha speso e spende parte della sua carriera nel settore dell’immigrazione e dei Diritti Umani, nel cui ambito vanta una lunga esperienza.

Leggi ora il saggio sulla cittadinanza dell’Avv. Iacopo Maria Pitorri

Lo Studio Legale Pitorri ha messo su un network di collaborazione nazionale, grazie al supporto di professionisti, dotati di competenza e conoscenze nel campo legale. L’Avvocato Pitorri crede molto nella relazione professionale con altre realtà, da cui attingere competenze nuove, ma anche un arricchimento personale e umano.Infatti, l’Avvocato Pitorri considera fondamentale questo approccio per soddisfare più compiutamente i bisogni dei clienti che si rivolgono al suo supporto legale. Se l’articolo dal titolo Iacopo Maria Pitorri Avvocato Roma Termini è stato di vostro gradimento, potreste condividerlo nei vostri social e con i vostri contatti più importanti. 

Iacopo Maria Pitorri Avvocato Roma Termini from The Web Provider on Vimeo.

Avv. Pitorri Jacopo Maria Cittadinanza Italiana per Residenza

Nell’articolo Avv. Pitorri Jacopo Maria Cittadinanza Italiana per Residenza sarà possibile avere informazioni sulla normativa attualmente in vigore per l’ottenimento della Cittadinanza Italiana per Residenza per uno straniero, che può farne richiesta, se ha gli adeguati requisiti.

Secondo quanto disposto dalla normativa attualmente in vigore, la cittadinanza italiana per residenza si può conseguire, in conformità alla legge, in tre modi: per nascita, detto anche ius sanguinis: è italiano dalla nascita il bambino che nasce da genitori, di cui almeno uno, è cittadino italiano; per nascita sul territorio italiano, detto anche ius soli: dopo aver compiuto 18 anni e dimostrando una residenza legale e continuativa in conformità a quanto stabilito dalla legge; una persona nata in Italia da genitori stranieri potrà avanzare richiesta di Cittadinanza Italiana per Residenza; per adozione: il minore straniero, accolto in adozione da un cittadino italiano, è considerato italiano. I casi esposti definiscono i casi in cui la Cittadinanza Italiana per Residenza avviene in modo automatico e diretto. La cittadinanza può essere anche richiesta, ma soltanto se avviene un matrimonio con un cittadino italiano e la residenza sul luogo. In questo articolo, intitolato Pitorri Cittadinanza Italiana per Residenza, verrà specificato l’iter burocratico da seguire per il conseguimento della Cittadinanza Italiana per Residenza. La richiesta della cittadinanza italiana può essere avanzata da: un cittadino straniero nato in Italia e che vi risiede legalmente da almeno 3 anni; un cittadino straniero figlio o nipote in linea retta di cittadini italiani per nascita, purché vi risieda legalmente da almeno 3 anni; il cittadino straniero che ha compiuto il 18esimo anno di età, adottato da cittadini italiani purché sia vi risieda legalmente da almeno 5 anni a partire dall’adozione; il cittadino straniero che ha prestato servizio per lo Stato Italiano per almeno 5 anni; il cittadino europeo che risiede in Italia da almeno 4 anni; il cittadino extracomunitario residente legalmente in Italia da almeno 10 anni. All’interno di questo articolo dal titolo Pitorri Cittadinanza Italiana per Residenza, si approfondiscono anche gli altri requisiti utili perché lo straniero possa ottenere la cittadinanza italiana per residenza. Infatti, oltre alla residenza legale e al criterio “temporale”, i cittadini stranieri che desiderano ottenere la cittadinanza per residenza devono anche dimostrare di essere in possesso del requisito del reddito.

Avv Pitorri Via Giovanni Amendola Roma RM

Jacopo Maria Pitorri Roma Youtube

Avv Pitorri Roma Youtube

Avv Pitorri Roma Sanatoria

Avv Pitorri Jacopo Maria Roma Twitter

Avv Pitorri Roma Permessi di Soggiorno

Il reddito tenuto in considerazione è quello che fa riferimento ai tre anni precedenti alla domanda. I parametri di redditi previsti possono essere così riassunti: 8.263,31 €  per richiedenti che non hanno persone a carico; 11.362,05 € per richiedenti con coniuge a carico. Per ogni persona in più a carico, il reddito aumenta in modo proporzionale di 516€. In questo articolo, che abbiamo intitolato Pitorri Cittadinanza Italiana per Residenza, è possibile anche trovare il link a cui collegarsi per presentare la domanda online, attraverso il collegamento al Portale del Ministero. Il link è il seguente: https://cittadinanza.dlci.interno.it. Se i contenuti presenti in Pitorri Cittadinanza Italiana per Residenza sono stati utili, condivideteli sui vostri social.

Pitorri Cittadinanza Italiana per Residenza from The Web Provider on Vimeo.

Libro Avv. Iacopo Maria Pitorri, Avvocato Immigrazionista a Roma

Avv Pitorri Jacopo Maria Roma Facebook

Avv Pitorri Roma Permessi di Soggiorno

Avv Pitorri Via Giovanni Amendola Roma RM

Jacopo Maria Pitorri Roma Youtube

Avv Pitorri Roma Youtube

Avv Pitorri Jacopo Maria Roma Facebook

Avv Pitorri Roma Permessi di Soggiorno

Iacopo Maria Pitorri Nulla Osta Ricongiungimento Familiare

Al fine di preservare e tutelare l’unione della famiglia, tutti i cittadini extracomunitari regolarmente presenti sul territorio di uno Stato possono godere del ricongiungimento familiare. Nel seguente articolo, denominato Iacopo Maria Pitorri Nulla Osta Ricongiungimento Familiare, verrà specificato di cosa si tratta.

Avvocato Pitorri Libro

Esso è un istituto mediante il quale il cittadino extracomunitario, in possesso di un permesso di soggiorno CE per permanenza di lungo periodo o inferiore ad un anno, ottenuto per motivi di studio, lavoro, asilo, familiari, religiosi o per ragioni di protezione sussidiaria, può richiedere l’ingresso dei congiunti che si trovano in un altro territorio, al di fuori di quello in cui il richiedente si trova la momento. Continuando con la lettura dell’articolo Iacopo Maria Pitorri Nulla Osta Ricongiungimento Familiare è possibile conoscere l’iter burocratico da espletare per poter risolvere la questione. La pratica del ricongiungimento familiare è da espletare allo Sportello unico per l’immigrazione, che ha sede presso la Prefettura del luogo di residenza. La richiesta si può effettuare unicamente online, mediante il sito internet del Ministero dell’Interno. Il nulla osta per ricongiungimento familiare può essere praticato per le seguenti categorie di congiunti: coniuge maggiorenne non separato; figli minorenni non sposati, seppur nati al di fuori del matrimonio, se l’altro genitore manifesta il suo consenso; figli maggiorenni a carico che, portatori di una forma di disabilità, non possono sostenersi in modo indipendente; genitori a carico che non abbiano figli nel paese di origine; genitori ultrasessantacinquenni gravemente malati e per cui gli altri figli non possono provvedere al sostentamento. A 180 giorni dalla richiesta del ricongiungimento, lo Sportello Unico provvederà al rilascio del nulla osta o del respingimento dell’istanza, effettuando la conseguente comunicazione al Consolato presente sul luogo di residenza del familiare da ricongiungere. Ma l’istituto del ricongiungimento familiare può essere applicato anche alle coppie di fatto e, dunque, alle coppie civili? A tal proposito, l’Avvocato Pitorri all’interno dell’articolo Iacopo Maria Pitorri Nulla Osta per Ricongiungimento Familiare, suggerisce di far riferimento alla Circolare numero 3511 del Ministero dell’Interno del 5 Agosto 2016. Quest’ultima ha ben definito che anche il nulla osta per ricongiungimento familiare come il permesso di soggiorno, può essere richiesto per le coppie di fatto o per le unioni civili. Proprio le unioni civili sono diventate legge in Italia nel maggio 2016, con l’entrata in vigore della Legge Cirinnà (la numero 76 del 20 maggio 2016). Pertanto, anche lo straniero in possesso di un regolare permesso di soggiorno può avanzare richiesta di nulla osta per ricongiungimento familiare con il partner dello stesso sesso, straniero e non residente in Italia, in seguito alla contrazione di un’unione civile. La possibilità per il coniuge di poter richiedere il ricongiungimento anche in caso di unione civile o con coniuge dello stesso sesso rappresenta un’importante apertura, in grado di eliminare al meglio le differenze di trattamento rispetto alle unioni tradizionali. Infatti, la peculiarità essenziale della pratica del ricongiungimento è la tutela dell’unita e dell’integrità della famiglia. Proprio per questo motivo non poteva restare esclusiva unica della famiglia tradizionale. Infatti, negli ultimi anni, l’Avvocato Pitorri, in questo contenuto denominato non a casa Iacopo Maria Pitorri Nulla Osta Ricongiungimento Familiare, ha affermato che il concetto di famiglia ha subito un’importante estensione giuridica, culturale e sociale, trascendendo dal concetto di famiglia nel senso originario del termine. E non sarebbe potuto essere diversamente, viste le grandi sfide che, ogni giorno e da tempo, la società sta affrontando. Una società sempre più multietnica e variegata, che non poteva restare ferma su posizioni e principi che, a lungo andare sarebbero stati obsoleti e assolutamente superati. Per approfondire le vostre conoscenze o saperne di più, consultate Iacopo Maria Pitorri Nulla Osta Ricongiungimento Familiare e condividete sui vostri social.