Incorpora i link dell’Avv Pitorri con la rassegna stampa di Roma

Possiamo raggiungere nuove pagine web e creare collegamenti ai siti amici attraverso il sito dell’Avvocato Pitorri – a Roma l’Avvocato Iacopo Maria Pitorri puoi contattarlo attraverso il sito web o le pagine social segnalate. Sebbene infatti le politiche di immigrazione pare stiano avanzando incertamente verso il futuro, c’è un modo per accettare la sfida ed utilizzare le leggi disponibili. In diritto dell’immigrazione l’Avvocato Iacopo Maria Pitorri scrive su Avv. Pitorri a Roma che:

http://bloginvestimentisicuri.altervista.org/storie-successo-del-web-avvocato-iacopo-maria-pitorri-immigrazione/

http://finanzaimmobiliari.altervista.org/avvocato-pitorri-la-sfida-dellimmigrazione-passa-anche-web/

https://sites.google.com/view/privacynormativa2018/scopriamo-il-sito-permessidisoggiorno-com-dellavv-iacopo-maria-pitorri
https://sites.google.com/view/worldnewsblog/questa-storia-della-carta-blu-con-lavvocato-pitorri-%C3%A8-la-storia-pi%C3%B9-bella
https://blognewsdalweb.blogspot.com/2021/08/avvocato-pitorri-roma-storie-di-asilo.html
https://sites.google.com/site/kaffeweb366/nasce-la-nuova-collaborazione-con-permessidisoggiorno-com-dellavvocato-iac

http://itacanews.it/limmigrazione-vista-dagli-occhi-degli-immigrati-631

http://www.premioimpattozero.it/avvocato-pitorri-limportanza-di-internet-nella-comunicazione-sociale-per-immigrati-1242/

http://www.dolcementepisa.it/sfatiamo-questi-luoghi-comuni-sui-rifugiati-474/

http://www.iwebmaster.it/alcune-bellissime-storie-di-immigrati-con-lavvocato-iacopo-maria-pitorri-565

https://musicaclassica.altervista.org/le-intuizioni-dellavvocato-pitorri-a-roma/https://profittoeconomico.altervista.org/lavv-pitorri-tra-i-migliori-avvocati-esperti-in-diritto-dellimmigrazione/

Avvocato Pitorri Roma Orari Foto

Avv Pitorri Roma Libro

Avv Pitorri Roma Sanatoria

Avv Pitorri Roma Permessi di Soggiorno

Avv Pitorri Roma Pubblicazioni

Avv Pitorri Jacopo Maria Roma Facebook

Avv Pitorri Jacopo Maria Roma Twitter

Avv Pitorri Jacopo Maria Roma Instagram

Avv Pitorri Via Giovanni Amendola Roma RM

Avv Pitorri Roma Orari

Avv Pitorri Roma Libro

Avv Pitorri Roma Sanatoria

Avv Pitorri Roma Permessi di Soggiorno

Avv Pitorri Roma Pubblicazioni

Avv Pitorri Jacopo Maria Roma Facebook

Avv Pitorri Jacopo Maria Roma Twitter

Avv Pitorri Jacopo Maria Roma Instagram

Avv Pitorri Via Giovanni Amendola Roma RM

Avv Pitorri Roma Orari

Avv Pitorri Roma Libro

Avv Pitorri Roma Sanatoria

Avv Pitorri Roma Pubblicazioni

Avv Pitorri Jacopo Maria Roma Facebook

Avv Pitorri Jacopo Maria Roma Twitter

Avv Pitorri Jacopo Maria Roma Instagram

Avv Pitorri Via Giovanni Amendola Roma RM

Avv Pitorri Roma Orari

Avv Pitorri Roma Youtube

Avv Pitorri Roma Youtube

Avv Pitorri Roma Youtube

Avvocato Pitorri Roma Via Giovanni Amendola Roma RM

Avvocato Pitorri Roma Sanatoria

Avvocato Pitorri Roma Regolarizzazione Immigrazione

Avvocato Pitorri Roma Twitter

Avvocato Pitorri Roma Libri

Avvocato Pitorri Pinterest

Avvocato Pitorri Roma Pubblicazioni

Avvocato Pitorri Roma Youtube

Avvocato Pitorri Roma Facebook

Avvocato Pitorri Roma Instagram

Avvocato Pitorri Roma Linkedin

Avvocato Pitorri Roma Blog

Avvocato Pitorri Roma Permessi di Soggiorno

Avvocato Pitorri Roma Incidentistica

Avvocato Pitorri Roma RM

Avvocato Pitorri Roma Orari

Avvocato Pitorri Roma Indirizzo

Avvocato Pitorri Roma Sito Web

Avvocato Pitorri Roma Cittadinanza Italiana

Avvocato Pitorri Roma Instagram

Avvocato Pitorri Roma Jacopo Maria

Avvocato Pitorri Roma Permesso di Soggiorno

https://www.tutticodici.it/dossier-idos-immigrazione-2019-2020-in-italia/
http://blogroma84.blogspot.com/2019/11/blog-dell-avvocato-iacopo-maria-pitorri.html
https://www.mettiamocilatesta.it/reddito-di-cittadinanza-e-sussidio-di-immigrazione-a-cittadini-extra-ue-e-immigrati/
https://www.linkedin.com/in/avvocato-iacopo-maria-pitorri-137640187/
https://www.instagram.com/iacopomariapitorri/
https://avviacopomariapitorri.tumblr.com/
https://www.youtube.com/channel/UCHoWWa5Fl45vCEMUeOpCL4A
https://www.dailymotion.com/dm_cb4998a11a762d372a7828115b32dda9
http://serviziosocialeonline.it/2019/11/07/studio-legale-dell-avvocato-iacopo-maria-pitorri-a-roma-avvocato-iacopo-maria-pitorri-per-lavoro-e-famiglia/
http://www.islam-online.it/permessi-di-soggiorno-a-roma-con-avvocato-iacopo-maria-pitorri-1134

avvpitorriroma.com

avvpitorriroma.org

iacopomariapitorri.com

Pitorri Roma Libro

Pitorri Roma Sanatoria

Pitorri Roma Permessi di Soggiorno

Pitorri Roma Pubblicazioni

Pitorri Roma Facebook

Pitorri Roma Twitter

Pitorri Roma Instagram

Pitorri Roma Via Giovanni Amendola 95

Pitorri Roma Orari

Pitorri Roma Libro

Pitorri Roma Sanatoria

Pitorri Roma Regolarizzazione Immigrati

Pitorri Roma Diritto

Pitorri Roma Studio Legale

Pitorri Roma Twitter

Pitorri Roma Jacopo Maria

Jacopo Maria Pitorri Roma RM

Jacopo Maria Pitorri Roma Libro

Jacopo Maria Pitorri Roma Sanatoria

Jacopo Maria Pitorri Roma Permessi di Soggiorno

Jacopo Maria Pitorri Roma Pubblicazioni

Jacopo Maria Pitorri Roma Facebook

Jacopo Maria Pitorri Roma Twitter

Jacopo Maria Pitorri Roma Instagram

Jacopo Maria Pitorri Roma Via Giovanni Amendola 95

Jacopo Maria Pitorri Roma Orari

Jacopo Maria Pitorri Roma Libro

Jacopo Maria Pitorri Roma Regolarizzazione Immigrati

Jacopo Maria Pitorri Roma Diritto

avvocato Roma immigrazione on Line 

avvocati Roma esperti in immigrazione

avvocato Roma specializzato in diritto dell immigrazione 

avvocato immigrazione roma 

studio legale Roma immigrazione

diritto dell immigrazione avvocato Roma

Avvocato Roma esperto immigrazione 

avvocato Roma immigrazione on Line 

avvocati Roma esperti in immigrazione 

avvocato Roma specializzato in diritto dell immigrazione 

avvocato immigrazione roma 

studio legale Roma immigrazione 

diritto dell immigrazione avvocato Roma 

avvocato pitorri Roma YouTube 

avvocato pitorri Roma Twitter

avvocato pitorri Roma ebooks

Pitorri immigrazione

Pitorri orari

Pitorri Libro

Pitorri pubblicazioni

Pitorri Studio

Pitorri San Tommaso

Pitorri immigrazione

Pitorri Oro

Pitorri Successo

Pitorri Edizioni

Pitorri Eredità

Pitorri Milioni

https://kipin.in/vfuxv3lo0dz

Collegamenti Rapidi

ISCRIVITI AL CANALE YOUTUBE

Puoi contattare l’Avv. Iacopo Maria Pitorri in Roma attraverso i riferimenti che trovate sul web oppure telefonando al numero +393470157517 – Avvocato Pitorri Roma Orari dal lunedì al sabato dalle 10:00 alle 20:00 Indirizzo Via Giovanni Amendola 95 Roma RM – Book a meeting of send an email to Lawyer Avv. Iacopo Maria Pitorri Studio Legale Pitorri Roma.

Accedi sul web e cerca l’Avvocato Iacopo Maria Pitorri Roma oppure utilizza uno dei seguenti collegamenti rapidi:

Avv Pitorri Roma Libro

Avv Pitorri Roma Sanatoria

Avv Pitorri Roma Permessi di Soggiorno

Avv Pitorri Roma Pubblicazioni

Avv Pitorri Jacopo Maria Roma Facebook

Avv Pitorri Jacopo Maria Roma Twitter

Avv Pitorri Jacopo Maria Roma Instagram

Avv Pitorri Via Giovanni Amendola Roma RM

Avv Pitorri Roma Orari

Avv Pitorri Roma Libro

Avv Pitorri Roma Sanatoria

Avv Pitorri Roma Permessi di Soggiorno

Avv Pitorri Roma Pubblicazioni

Avv Pitorri Jacopo Maria Roma Facebook

Avv Pitorri Jacopo Maria Roma Twitter

Avv Pitorri Jacopo Maria Roma Instagram

Avv Pitorri Via Giovanni Amendola Roma RM

Avv Pitorri Roma Orari

Avv Pitorri Roma Libro

Avv Pitorri Roma Sanatoria

Avv Pitorri Roma Pubblicazioni

Avv Pitorri Jacopo Maria Roma Facebook

Avv Pitorri Jacopo Maria Roma Twitter

Avv Pitorri Jacopo Maria Roma Instagram

Avv Pitorri Via Giovanni Amendola Roma RM

Avv Pitorri Roma Orari

Avv Pitorri Roma Youtube

Avv Pitorri Roma Youtube

Avv Pitorri Roma Youtube

Avvocato Pitorri Roma Via Giovanni Amendola Roma RM

Avvocato Pitorri Roma Sanatoria

Avvocato Pitorri Roma Regolarizzazione Immigrazione

Avvocato Pitorri Roma Twitter

Avv Pitorri Roma Libro

Avv Pitorri Roma Sanatoria

Avv Pitorri Roma Permessi di Soggiorno

Avv Pitorri Roma Pubblicazioni

Avv Pitorri Jacopo Maria Roma Facebook

Avv Pitorri Jacopo Maria Roma Twitter

Avv Pitorri Jacopo Maria Roma Instagram

Avv Pitorri Via Giovanni Amendola Roma RM

Avv Pitorri Roma Orari

Avv Pitorri Roma Libro

Avv Pitorri Roma Sanatoria

Avv Pitorri Roma Permessi di Soggiorno

Avv Pitorri Roma Pubblicazioni

Avv Pitorri Jacopo Maria Roma Facebook

Avv Pitorri Jacopo Maria Roma Twitter

Avv Pitorri Jacopo Maria Roma Instagram

Avv Pitorri Via Giovanni Amendola Roma RM

Avv Pitorri Roma Orari

Avv Pitorri Roma Libro

Avv Pitorri Roma Sanatoria

Avv Pitorri Roma Pubblicazioni

Avv Pitorri Jacopo Maria Roma Facebook

Avv Pitorri Jacopo Maria Roma Twitter

Avv Pitorri Jacopo Maria Roma Instagram

Avv Pitorri Via Giovanni Amendola Roma RM

Avv Pitorri Roma Orari

Avv Pitorri Roma Youtube

Avv Pitorri Roma Youtube

Avv Pitorri Roma Youtube

Avvocato Pitorri Roma Via Giovanni Amendola Roma RM

Avvocato Pitorri Roma Sanatoria

Avvocato Pitorri Roma Regolarizzazione Immigrazione

Avvocato Pitorri Roma Twitter

Avvocato Pitorri Roma Libri

Avvocato Pitorri Pinterest

Avvocato Pitorri Roma Pubblicazioni

Avvocato Pitorri Roma Youtube

Avvocato Pitorri Roma Facebook

Avvocato Pitorri Roma Instagram

Avvocato Pitorri Roma Linkedin

Avvocato Pitorri Roma Blog

Avvocato Pitorri Roma Permessi di Soggiorno

Avvocato Pitorri Roma Incidentistica

Avvocato Pitorri Roma RM

Avvocato Pitorri Roma Orari

Avvocato Pitorri Roma Indirizzo

Avvocato Pitorri Roma Sito Web

Avvocato Pitorri Roma Cittadinanza Italiana

Avvocato Pitorri Roma Instagram

Avvocato Pitorri Roma Jacopo Maria

Avvocato Pitorri Roma Permesso di Soggiorno

https://www.tutticodici.it/dossier-idos-immigrazione-2019-2020-in-italia/
http://blogroma84.blogspot.com/2019/11/blog-dell-avvocato-iacopo-maria-pitorri.html
https://www.linkedin.com/in/avvocato-iacopo-maria-pitorri-137640187/
https://www.instagram.com/iacopomariapitorri/
https://avviacopomariapitorri.tumblr.com/
https://www.youtube.com/channel/UCHoWWa5Fl45vCEMUeOpCL4A
https://www.dailymotion.com/dm_cb4998a11a762d372a7828115b32dda9
http://serviziosocialeonline.it/2019/11/07/studio-legale-dell-avvocato-iacopo-maria-pitorri-a-roma-avvocato-iacopo-maria-pitorri-per-lavoro-e-famiglia/

avvpitorriroma.com

avvpitorriroma.org

iacopomariapitorri.com

Pitorri Roma Libro

Pitorri Roma Sanatoria

Pitorri Roma Permessi di Soggiorno

Pitorri Roma Pubblicazioni

Pitorri Roma Facebook

Pitorri Roma Twitter

Pitorri Roma Instagram

Pitorri Roma Via Giovanni Amendola 95

Pitorri Roma Orari

Pitorri Roma Libro

Pitorri Roma Sanatoria

Pitorri Roma Regolarizzazione Immigrati

Pitorri Roma Diritto

Pitorri Roma Studio Legale

Pitorri Roma Twitter

Pitorri Roma Jacopo Maria

Jacopo Maria Pitorri Roma RM

Jacopo Maria Pitorri Roma Libro

Jacopo Maria Pitorri Roma Sanatoria

Jacopo Maria Pitorri Roma Permessi di Soggiorno

Jacopo Maria Pitorri Roma Pubblicazioni

Jacopo Maria Pitorri Roma Facebook

Jacopo Maria Pitorri Roma Twitter

Jacopo Maria Pitorri Roma Instagram

Jacopo Maria Pitorri Roma Via Giovanni Amendola 95

Jacopo Maria Pitorri Roma Orari

Jacopo Maria Pitorri Roma Libro

Jacopo Maria Pitorri Roma Regolarizzazione Immigrati

Jacopo Maria Pitorri Roma Diritto

avvocato Roma immigrazione on Line 

avvocati Roma esperti in immigrazione

avvocato Roma specializzato in diritto dell immigrazione 

avvocato immigrazione roma 

studio legale Roma immigrazione

diritto dell immigrazione avvocato Roma

Avvocato Pitorri Roma Libri

Avvocato Pitorri Pinterest

Avvocato Pitorri Roma Pubblicazioni

Avvocato Pitorri Roma Youtube

Avvocato Pitorri Roma Facebook

Avvocato Pitorri Roma Instagram

Avvocato Pitorri Roma Linkedin

Avvocato Pitorri Roma Blog

Avvocato Pitorri Roma Permessi di Soggiorno

Avvocato Pitorri Roma Incidentistica

Avvocato Pitorri Roma RM

Avvocato Pitorri Roma Orari

Avvocato Pitorri Roma Indirizzo

Avvocato Pitorri Roma Sito Web

Avvocato Pitorri Roma Cittadinanza Italiana

Avvocato Pitorri Roma Instagram

Avvocato Pitorri Roma Jacopo Maria

Avvocato Pitorri Roma Permesso di Soggiorno

https://www.tutticodici.it/dossier-idos-immigrazione-2019-2020-in-italia/
http://blogroma84.blogspot.com/2019/11/blog-dell-avvocato-iacopo-maria-pitorri.html
https://www.linkedin.com/in/avvocato-iacopo-maria-pitorri-137640187/
https://www.instagram.com/iacopomariapitorri/
https://avviacopomariapitorri.tumblr.com/
https://www.youtube.com/channel/UCHoWWa5Fl45vCEMUeOpCL4A
https://www.dailymotion.com/dm_cb4998a11a762d372a7828115b32dda9
http://serviziosocialeonline.it/2019/11/07/studio-legale-dell-avvocato-iacopo-maria-pitorri-a-roma-avvocato-iacopo-maria-pitorri-per-lavoro-e-famiglia/

avvpitorriroma.com

avvpitorriroma.org

iacopomariapitorri.com

Pitorri Roma Libro

Pitorri Roma Sanatoria

Pitorri Roma Permessi di Soggiorno

Pitorri Roma Pubblicazioni

Pitorri Roma Facebook

Pitorri Roma Twitter

Pitorri Roma Instagram

Pitorri Roma Via Giovanni Amendola 95

Pitorri Roma Orari

Pitorri Roma Libro

Pitorri Roma Sanatoria

Pitorri Roma Regolarizzazione Immigrati

Pitorri Roma Diritto

Pitorri Roma Studio Legale

Pitorri Roma Twitter

Pitorri Roma Jacopo Maria

Jacopo Maria Pitorri Roma RM

Jacopo Maria Pitorri Roma Libro

Jacopo Maria Pitorri Roma Sanatoria

Jacopo Maria Pitorri Roma Permessi di Soggiorno

Jacopo Maria Pitorri Roma Pubblicazioni

Jacopo Maria Pitorri Roma Facebook

Jacopo Maria Pitorri Roma Twitter

Jacopo Maria Pitorri Roma Instagram

Jacopo Maria Pitorri Roma Via Giovanni Amendola 95

Jacopo Maria Pitorri Roma Orari

Jacopo Maria Pitorri Roma Libro

Jacopo Maria Pitorri Roma Regolarizzazione Immigrati

Jacopo Maria Pitorri Roma Diritto

avvocato Roma immigrazione on Line 

avvocati Roma esperti in immigrazione

avvocato Roma specializzato in diritto dell immigrazione 

avvocato immigrazione roma 

studio legale Roma immigrazione

diritto dell immigrazione avvocato Roma

Iacopo Maria Pitorri Nulla Osta Ricongiungimento Familiare

Al fine di preservare e tutelare l’unione della famiglia, tutti i cittadini extracomunitari regolarmente presenti sul territorio di uno Stato possono godere del ricongiungimento familiare. Nel seguente articolo, denominato Iacopo Maria Pitorri Nulla Osta Ricongiungimento Familiare, verrà specificato di cosa si tratta.

Avvocato Pitorri Libro

Esso è un istituto mediante il quale il cittadino extracomunitario, in possesso di un permesso di soggiorno CE per permanenza di lungo periodo o inferiore ad un anno, ottenuto per motivi di studio, lavoro, asilo, familiari, religiosi o per ragioni di protezione sussidiaria, può richiedere l’ingresso dei congiunti che si trovano in un altro territorio, al di fuori di quello in cui il richiedente si trova la momento. Continuando con la lettura dell’articolo Iacopo Maria Pitorri Nulla Osta Ricongiungimento Familiare è possibile conoscere l’iter burocratico da espletare per poter risolvere la questione. La pratica del ricongiungimento familiare è da espletare allo Sportello unico per l’immigrazione, che ha sede presso la Prefettura del luogo di residenza. La richiesta si può effettuare unicamente online, mediante il sito internet del Ministero dell’Interno. Il nulla osta per ricongiungimento familiare può essere praticato per le seguenti categorie di congiunti: coniuge maggiorenne non separato; figli minorenni non sposati, seppur nati al di fuori del matrimonio, se l’altro genitore manifesta il suo consenso; figli maggiorenni a carico che, portatori di una forma di disabilità, non possono sostenersi in modo indipendente; genitori a carico che non abbiano figli nel paese di origine; genitori ultrasessantacinquenni gravemente malati e per cui gli altri figli non possono provvedere al sostentamento. A 180 giorni dalla richiesta del ricongiungimento, lo Sportello Unico provvederà al rilascio del nulla osta o del respingimento dell’istanza, effettuando la conseguente comunicazione al Consolato presente sul luogo di residenza del familiare da ricongiungere. Ma l’istituto del ricongiungimento familiare può essere applicato anche alle coppie di fatto e, dunque, alle coppie civili? A tal proposito, l’Avvocato Pitorri all’interno dell’articolo Iacopo Maria Pitorri Nulla Osta per Ricongiungimento Familiare, suggerisce di far riferimento alla Circolare numero 3511 del Ministero dell’Interno del 5 Agosto 2016. Quest’ultima ha ben definito che anche il nulla osta per ricongiungimento familiare come il permesso di soggiorno, può essere richiesto per le coppie di fatto o per le unioni civili. Proprio le unioni civili sono diventate legge in Italia nel maggio 2016, con l’entrata in vigore della Legge Cirinnà (la numero 76 del 20 maggio 2016). Pertanto, anche lo straniero in possesso di un regolare permesso di soggiorno può avanzare richiesta di nulla osta per ricongiungimento familiare con il partner dello stesso sesso, straniero e non residente in Italia, in seguito alla contrazione di un’unione civile. La possibilità per il coniuge di poter richiedere il ricongiungimento anche in caso di unione civile o con coniuge dello stesso sesso rappresenta un’importante apertura, in grado di eliminare al meglio le differenze di trattamento rispetto alle unioni tradizionali. Infatti, la peculiarità essenziale della pratica del ricongiungimento è la tutela dell’unita e dell’integrità della famiglia. Proprio per questo motivo non poteva restare esclusiva unica della famiglia tradizionale. Infatti, negli ultimi anni, l’Avvocato Pitorri, in questo contenuto denominato non a casa Iacopo Maria Pitorri Nulla Osta Ricongiungimento Familiare, ha affermato che il concetto di famiglia ha subito un’importante estensione giuridica, culturale e sociale, trascendendo dal concetto di famiglia nel senso originario del termine. E non sarebbe potuto essere diversamente, viste le grandi sfide che, ogni giorno e da tempo, la società sta affrontando. Una società sempre più multietnica e variegata, che non poteva restare ferma su posizioni e principi che, a lungo andare sarebbero stati obsoleti e assolutamente superati. Per approfondire le vostre conoscenze o saperne di più, consultate Iacopo Maria Pitorri Nulla Osta Ricongiungimento Familiare e condividete sui vostri social.

Studio Legale Pitorri Roma

L’avvocato Iacopo Maria Pitorri, specializzato in materia di immigrazione, opera all’interno dello Studio Legale Pitorri, sito in Roma in Via Giovanni Amendola 95, zona Termini. Tra le competenze sviluppate grazie ad un’esperienza pluriennale nel settore citiamo: consulenza per i permessi di soggiorno, Carta Blu UE, ricongiungimento familiare, permesso di soggiorno per motivi di studio o di lavoro e molto altro ancora.

Pitorri Roma Pubblicazioni

Pitorri Roma Facebook

Pitorri Roma Twitter

Pitorri Roma Instagram

Pitorri Roma Via Giovanni Amendola 95

Pitorri Roma Orari

Avv Pitorri Roma Youtube

Avvocato Pitorri Roma Via Giovanni Amendola Roma RM

Avvocato Pitorri Roma Sanatoria

Avvocato Pitorri Roma Regolarizzazione Immigrazione

Avvocato Pitorri Roma Twitter

Avvocato Pitorri Roma Libri

Avvocato Pitorri Pinterest

Avvocato Pitorri Roma Pubblicazioni

Avvocato Pitorri Roma Youtube

Avvocato Pitorri Roma Facebook

Avvocato Pitorri Roma Instagram

Avvocato Pitorri Roma Linkedin

Avvocato Pitorri Roma Blog

Avvocato Pitorri Roma Permessi di Soggiorno

Avvocato Pitorri Roma Incidentistica

Avvocato Pitorri Roma RM

Avvocato Pitorri Roma Orari

Avvocato Pitorri Roma Indirizzo

Avvocato Pitorri Roma Sito Web

Avvocato Pitorri Roma Cittadinanza Italiana

Avvocato Pitorri Roma Instagram

Avvocato Pitorri Roma Jacopo Maria

Analisi e significato delle commissioni sui diritti umani

Giova rammentare, rappresenta l’Avvocato Iacopo Maria Pitorri, che nel 2000 il Parlamento europeo, la Commissione europea e il Consiglio hanno pubblicato la Carta dei diritti fondamentali dell’Unione europea. Si tratta, nello specifico, di un documento che sancisce i diritti e le libertà fondamentali riconosciuti dall’Unione europea. Con l’entrata in vigore del Trattato di Lisbona nel 2009, i diritti, le libertà e i principi enunciati nella Carta sono diventati giuridicamente vincolanti per l’UE e per gli Stati membri in sede di attuazione del diritto dell’UE. Il trattato prevede, inoltre, che l’Unione europea aderisca alla Convenzione europea dei diritti dell’uomo. Il trattato di Lisbona stabilisce l’obbligo di rispettare i diritti fondamentali all’interno dell’Unione europea; nonché di promuovere e consolidare i diritti umani nell’azione esterna dell’UE.

Il Consiglio assicura che, nell’elaborazione della legislazione e delle azioni dell’UE, si tenga conto dei diritti fondamentali. Si adopera, inoltre, per la promozione dei diritti umani nelle relazioni con i paesi terzi e le istituzioni internazionali, nonché nella negoziazione di accordi internazionali.

Le Commissioni internazionali, spiega l’Avvocato Iacopo Maria Pitorri, sono organismi atti alla promozione ed al rispetto dei diritti umani. Ognuna, nel proprio ambito, affronta tematiche e questioni, comunque, ad essa legati. Non sono vere e proprie istituzioni giuridiche. Contribuiscono, tuttavia, con la loro azione, a fornire uno strumento di valutazione della condotta degli Stati e degli organi, in materia di rispetto dei diritti umani, a livello mondiale, tramite direttive e risoluzioni. Forniscono anche assistenza tecnica, linee guida e consulenza sui diritti umani, grazie al  know-how acquisito in anni di lavoro. Negli ultimi anni, hanno contribuito a svolgere la loro attività soprattutto nell’ambito dei  diritti economici, culturali e sociali, per esempio il diritto allo sviluppo e a un miglior tenore di vita, i diritti delle minoranze, dei bambini, diritto alla pace e alla sicurezza, diritti delle donne.

Nel promuovere il rispetto dei diritti umani, specifica l’Avvocato Iacopo Maria Pitorri, assistono gli Stati, favorendo l’educazione e la presa di coscienza degli stessi, identificando eventuali  lacune nella legislazione e nella pratica in materia di diritti umani, adoperandosi nel fornire consigli e informazioni riguardo alla protezione dei diritti umani.

Tra i vari esempi di Commissione, ricorda l’Avvocato Iacopo Maria Pitorri, vi è la Commissione dei diritti umani del Consiglio d’ Europa. Si tratta di un  ente indipendente, all’interno del Consiglio d’Europa, con il compito di promuovere la consapevolezza e il rispetto dei diritti umani negli stati membri del Consiglio d’Europa. Il lavoro della Commissione s’incentra sull’incentivare qualsivoglia misura, o riforma, volta al miglioramento tangibile in relazione alla promozione ed alla protezione dei diritti umani. Non essendo un’istituzione giuridica, l’Ufficio del Commissario non può intervenire su singole proteste, ma può trarre conclusioni e intraprendere iniziative più ampie, basate su informazioni attendibili relative a violazioni dei diritti umani subite da individui.

Un accenno va, poi, al Mediatore dell’Unione Europea, che svolge la propria attività indagando in merito alle proteste sulla cattiva amministrazione nelle istituzioni e negli enti dell’Unione Europea. Il Mediatore è totalmente indipendente ed imparziale.

Fa presente, ancora, l’Avvocato Iacopo Maria  Pitorri, l’esistenza della Direzione Generale per l’Occupazione, gli Affari Speciali e le Pari Opportunità della Commissione Europea. Si tratta di un organo che lavora per la creazione di maggiori e migliori posti di lavoro, di una società aperta e di pari opportunità per tutti.

Si occupa, ancora, di diritti umani, evidenzia l’Avvocato Iacopo Maria Pitorri, la Commissione Africana dei Diritti dell’Uomo e dei Popoli. Questa Commissione è ufficialmente incaricata di tre funzioni principali: la protezione dei Diritti dell’uomo e dei popoli, la loro promozione, e l’interpretazione dello Statuto Africano sui Diritti dell’Uomo e dei Popoli.

Da ultimo, vi è la Commissione Asiatica per i Diritti Umani lavora per raggiungere, tra le altre, le seguenti priorità: proteggere e promuovere i diritti umani tramite monitoraggio, investigazione, difesa e azioni solidali.

                                                                                                                                               Avvocato Iacopo Maria Pitorri

Analisi e significato di organizzazioni non governative (ONG)

I diritti umani, fa emergere l’Avvocato Iacopo Maria Pitorri, hanno acquisito sempre più importanza con la costituzione dell’Organizzazione delle Nazioni Unite (ONU) e con la Dichiarazione universale dei diritti umani, nel 1948, che ha dato ad essi un rilievo mondiale.

Quando si parla di diritti umani, spiega l’Avvocato Iacopo Maria Pitorri, ci si riferisce, in primis, al diritto alla vita, alla libertà, al riconoscimento come persona e all’uguaglianza di fronte alla legge, alla libertà di pensiero, di coscienza e di religione, di opinione. Vi sono, poi, anche i diritti alla nazionalità, all’asilo politico, alla sicurezza sociale, all’istruzione.

Esistono, attualmente, nel mondo, numerose organizzazioni, volte alla tutela dei diritti umani, che combattono abusi e violazioni e promuovono la difesa dei suddetti.

Le organizzazioni dei diritti umani si dividono in organizzazioni governative ed intergovernative ed in organizzazioni non governative.

Tra le prime vi è l’Ufficio delle Nazioni Unite dell’Alto Commissario per i diritti umani, il Consiglio per i Diritti Umani,  l’UNESCU ( Organizzazione delle Nazioni Unite per l’Educazione, la Scienza e la Cultura), l’Alto Commissario delle Nazioni Unite per i Rifugiati.

In merito, invece, alle Organizzazioni non governative, l’Avvocato Iacopo Maria Pitorri ricorda che le ONG sono generalmente viste come gruppi che svolgono la loro attività nell’interesse della comunità, in maniera non violenta e senza scopo di lucro. Le ONG sono spesso etichettate come forze democratiche o addirittura come la “coscienza del mondo”, ma esse non fanno che riflettere le divisioni ed i contrasti che esistono, di fatto, nelle varie società, oppure nello stesso settore dei diritti umani. Una ONG è indipendente dagli Stati e dalle organizzazioni governative internazionali. Di solito una organizzazione non governativa è finanziata tramite donazioni, oppure da elargizioni di filantropi, sebbene tutte quelle più grandi siano sostenute anche da denaro pubblico. Le ONG sono organizzazioni molto diverse tra di loro. Sono impegnate in una vasta gamma di attività e assumono forme differenti, nelle diverse parti del mondo. Alcune possono avere lo status di enti benefici, mentre altre possono essere registrate per l’esenzione fiscale, basata sul riconoscimento di scopi sociali. Altre possono costituire dei fronti per interessi politici, religiosi o di altro tipo.

L’espressione “organizzazione non governativa” è stata menzionata per la prima volta nell’ambito delle Nazioni Unite: l’articolo 71 della Carta costituzionale dell’ONU prevede infatti la possibilità che il Consiglio economico e sociale possa consultare “organizzazioni non governative interessate alle questioni che rientrano nella sua competenza”.

Chiarisce l’Avvocato Iacopo Maria Pitorri che la peculiarità di dette organizzazioni è una forte spinta ideale, finalizzata all’obiettivo di contribuire allo sviluppo globale dei paesi socialmente ed economicamente più arretrati. Non vi è dubbio che esse rientrano nel circuito della democrazia partecipata, in quanto coinvolgono masse idealmente motivate in iniziative non strettamente politicizzate.

Le ONG, in buona sostanza, fa emergere l’Avvocato Iacopo Maria Pitorri, operano per scopi di diverso tipo, tipicamente per portare avanti le istanze politico-sociali dei propri membri, spesso trascurate dai governi.  Fanno, in genere, parte del movimento ecologista, pacifista, laburista/progressista o dei popoli indigeni, e non sono affiliate formalmente ad alcun partito politico, o punto di vista, che non siano i diritti umani o la pace o l’ecologia o la tolleranza. Le ONG impiegano metodi diversi tra loro. Alcune agiscono principalmente come gruppi di pressione politica, altre conducono programmi che aiutano il loro scopo (ad esempio, una ONG preoccupata di alleviare la povertà, che fornisce aiuti alimentari ai bisognosi). Le relazioni tra finanza, governi e ONG possono essere abbastanza complesse e talvolta antagonistiche, particolarmente nel caso di ONG che si oppongono ad alcune attività governative o finanziarie. Le ONG di cooperazione allo sviluppo sono libere associazioni, create da privati cittadini che, per motivazioni di carattere ideale o religioso, intendono impegnarsi a titolo privato e diretto, per dare un contributo alla soluzione dei problemi del sottosviluppo, principalmente quelli del sud del mondo (Africa). Queste, non avendo fonti di finanziamento istituzionali, ed essendo per statuto senza finalità di lucro, in ragione della filosofia umanitaria e sociale che le anima, realizzano le loro attività grazie a finanziamenti esterni; si basano comunque anche sull’apporto di lavoro volontario, gratuito, offerto da membri e simpatizzanti.

Da tempo, ormai, hanno assunto un ruolo fondamentale nel portare all’attenzione della comunità internazionale le questioni relative ai diritti umani. ONG, invero, evidenzia l’Avvocato Iacopo Maria Pitorri, svolge un’attività costante nel monitorare le azioni dei governi e nel fare pressioni ad agire secondo i principi dei diritti umani.

La mancanza di un generale riconoscimento della personalità giuridica delle Organizzazioni non governative è un elemento che si pone in forte contrasto, con la grande attenzione suscitata dall’imponente presenza di queste entità, sulla scena internazionale.

Esse sono nate e hanno esteso il loro ambito di operatività e le loro capacità, indipendentemente da qualsiasi altro soggetto internazionale o da una loro approvazione, come espressione della Società Civile.

Per quanto riguarda i diritti, i maggiori trattati internazionali in materia di diritti dell’uomo, riconoscono le fondamentali libertà che vengono generalmente attribuite ai gruppi, come ad esempio la libertà di associazione e di riunione pacifica, ma non prevedono disposizioni adeguate per tutelare le Organizzazioni non governative e la loro attività.

Soltanto all’interno della Dichiarazione sui diritti e le responsabilità degli individui, gruppi ed organi di società, per promuovere e proteggere i diritti umani e le libertà fondamentali universalmente riconosciuti, troviamo delle norme precise al riguardo, ma si tratta di uno strumento di soft law e come tale non vincolante nei confronti degli Stati.

Dal punto di vista dell’affermazione di obblighi o di responsabilità, il quadro è ancora più scarno, tanto che le grandi ONG, sentendo il bisogno di accrescere la propria credibilità verso l’esterno, hanno deciso di adottare dei documenti con i quali si auto-impongono degli obblighi di condotta.

Una importante organizzazione non governativa è Amnesty International. Si tratta di un movimento internazionale di persone, che effettua campagne affinché i diritti umani vengano riconosciuti per tutti a livello internazionale. Con oltre 2,2 milioni di membri ed iscritti in oltre centocinquanta paesi, effettua ricerche e genera attività per prevenire e mettere fine a gravi abusi sui diritti umani e per richiedere giustizia per coloro i cui diritti sono stati violati.

Vi è, poi, il Fondo per la Difesa dei Bambini (CDF). Il CDF è un’organizzazione di difesa dei bambini che lavora per assicurare la parità tra tutti i bambini. Il CDF si batte in favore di linee direttive e programmi che sottraggono i bambini alla povertà, che li proteggono da abusi e che assicurano a tutti loro il diritto all’uguaglianza nella cura e nell’istruzione.

L’Avvocato Iacopo Maria Pitorri rammenta che vi è anche il Centro d’Azione per i Diritti Umani. È una organizzazione, non a scopo di lucro, con sede a Washington, DC, guidata da Jack Healey, attivista di fama mondiale, dei diritti umani e pioniere. Il Centro lavora sulle questioni della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani e utilizza le arti e le tecnologie per innovare, creare e sviluppare nuove strategie per fermare gli abusi dei diritti umani. Ha un crescente sostegno per i diritti umani in tutto il mondo.

Altra organizzazione non governativa, specifica l’Avvocato Iacopo Maria Pitorri è la Vigilanza sui Diritti Umani, atta alla protezione dei diritti umani della gente nel mondo. Effettua investigazioni e denuncia le violazioni dei diritti umani, considera responsabili coloro che ne abusano ed esige che i governi e le persone che detengono il potere pongano fine alle pratiche abusive, oltre a rispettare le leggi internazionali sui diritti umani.

Di non poca importanza è HRWF (Diritti Umani Senza Frontiere), che svolge la sua attività incentrata sul monitoraggio, la ricerca e l’analisi nel campo dei diritti umani, così come sulla promozione della democrazia e delle norme giuridiche a livello nazionale ed internazionale.

Ulteriormente, NAACP (Associazione Nazionale per il Progresso della Gente di Colore), chiarisce l’Avvocato Iacopo Maria Pitorri, ha come missione quella di assicurare la qualità dei diritti politici, educativi, sociali ed economici per tutti e di eliminare l’odio e la discriminazione razziali.

Infine, Centro Simon Wiesenthal è una organizzazione internazionale ebraica per i diritti umani, che si dedica a porre rimedio ai problemi del mondo, poco per volta. Il Centro genera cambiamenti affrontando l’antisemitismo, l’odio ed il terrorismo, promuovendo i diritti e la dignità umani, sostenendo Israele e difendendo la sicurezza degli ebrei di tutto il mondo, insegnando la lezione dell’Olocausto alle generazioni future.

                                                                                                                                               Avvocato Iacopo Maria Pitorri

Analisi e significato delle organizzazioni dei diritti umani

Parlando di diritti umani (ovvero diritti dell’uomo), spiega l’Avvocato Iacopo Maria Pitorri, giova innanzitutto ricordare che essi rappresentano diritti inalienabili, che ogni essere umano possiede. Tra i diritti fondamentali dell’essere umano vi sono il diritto alla libertà individuale, il diritto alla vita, il diritto all’autodeterminazione, il diritto a un giusto processo, il diritto ad un’esistenza dignitosa, il diritto alla libertà religiosa con il conseguente diritto a cambiare la propria religione, oltre che, di recente tipizzazione normativa, il diritto alla protezione dei propri dati personali (privacy) e il diritto di voto.

I diritti umani, evidenzia l’Avvocato Iacopo Maria Pitorri,  si sono affermati con la costituzione dell’Organizzazione delle Nazioni Unite (ONU), nonché con la redazione della Dichiarazione universale dei diritti umani, avvenuta a Parigi il 10 dicembre 1948. Con questa Carta si è stabilita, per la prima volta nella storia moderna, l’universalità di questi diritti, non più limitati unicamente ai paesi occidentali, ma rivolti ai popoli del mondo intero, e basati su un concetto di dignità umana intrinseca, inalienabile, ed universale. La Dichiarazione riconosce, tra le altre cose, il diritto alla vita, alla libertà e alla sicurezza personale; al riconoscimento come persona e all’uguaglianza di fronte alla legge; a garanzie specifiche nel processo penale; alla libertà di movimento e di emigrazione; all’asilo; alla nazionalità; alla proprietà; alla libertà di pensiero, di coscienza e di religione; alla libertà di associazione, di opinione e di espressione; alla sicurezza sociale; a lavorare in condizioni giuste e favorevoli e alla libertà sindacale; a un livello adeguato di vita e di educazione.

Da quel momento, ovviamente, la nozione di diritti umani si è andata evolvendo sempre più, grazie a leggi e dispositivi, creati per sorvegliare e punire le violazioni di questi diritti.

Dal punto di vista internazionale, fa emergere  l’Avvocato Iacopo Maria Pitorri, l’Onu ha creato un dato numero di organi, al fine di sottoporre a verifica e studio i Diritti Umani, sotto la guida dell’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Diritti Umani (OHCHR).

Ad oggi, chiarisce l’Avvocato Iacopo Maria Pitorri, molte organizzazioni, in tutto il mondo, dedicano i propri sforzi alla protezione dei diritti umani e a porre termine ai relativi abusi. Le principali organizzazioni per i diritti umani documentano le violazioni e richiedono azioni riparatrici, sia a livello governativo che a livello popolare. Il sostegno e la condanna pubblica verso gli abusi è importante per il successo delle loro azioni, poiché queste organizzazioni sono più efficaci quando le loro richieste di riforma sono fortemente sostenute dal pubblico.

Le organizzazioni dei diritti umani si dividono in organizzazioni governative ed intergovernative e le organizzazioni non governative.

Fanno parte delle prime, innanzitutto l’Ufficio delle Nazioni Unite dell’Alto Commissario per i diritti umani. La sua missione consiste nel lavorare per la protezione dei diritti umani per tutti; dare alle persone il potere di attuare i propri diritti e assistere coloro che ne sono responsabili a far sì che vengano messi in atto.

Vi è, poi, il Consiglio per i Diritti Umani. Atteso che si tratta di un corpo intergovernativo composto da stati, il Consiglio per i Diritti Umani ha il compito di promuovere e proteggere i diritti umani a livello internazionale. I suoi meccanismi per far progredire queste mete includono una Revisione Periodica Universale, che valuta le situazioni dei centonovantadue Stati membri delle Nazioni Unite, un Comitato Consultivo che mette a disposizione la conoscenza di esperti sulle questioni relative ai diritti umani e una Procedura per i Reclami per individui ed organizzazioni, al fine di portare le violazioni dei diritti umani all’attenzione del Consiglio.
Un’altra organizzazione di questo tipo è la Organizzazione delle Nazioni Unite per l’Educazione, la Scienza e la Cultura (UNESCO), il cui obiettivo é  quello di costruire la pace tra gli uomini. Il suo lavoro nel campo dei diritti umani mira a rafforzare la consapevolezza e ad agire da stimolo per le attività intraprese a livello regionale, nazionale ed internazionale nell’ambito dei diritti umani.

Vi è anche, rammenta l’Avvocato Iacopo Maria Pitorri l’Ufficio dell’Alto Commissario delle Nazioni Unite per i Rifugiati, che dirige e coordina l’azione internazionale, per proteggere i rifugiati e risolvere i problemi dei rifugiati in tutto il mondo. Il suo principale scopo è quello di salvaguardare i diritti ed il benessere dei rifugiati. Si batte per far sì che chiunque possa esercitare il diritto di cercare asilo e di trovare un rifugio sicuro in un altro stato, con la possibilità di ritornare volontariamente nel proprio paese, di integrarsi nella società locale, o di spostarsi in un terzo paese.

Tra le Organizzazioni non governative, l’Avvocato Iacopo Maria Pitorri ricorda che, nel mondo, coloro che hanno difeso i diritti umani, sovente, sono stati dei semplici cittadini, non funzionari governativi. In particolare, le organizzazioni non governative (ONG) hanno giocato un ruolo primario nel portare all’attenzione della comunità internazionale le questioni relative ai diritti umani. ONG, invero, evidenzia l’Avvocato Iacopo Maria Pitorri svolge un’attività costante nel monitorare le azioni dei governi e nel fare pressioni ad agire secondo i principi dei diritti umani.

Una importante organizzazione non governativa è Amnesty International. Si tratta di un movimento internazionale di persone, che effettua campagne affinché i diritti umani vengano riconosciuti per tutti a livello internazionale. Con oltre 2,2 milioni di membri ed iscritti in oltre centocinquanta paesi, effettua ricerche e genera attività per prevenire e mettere fine a gravi abusi sui diritti umani e per richiedere giustizia per coloro i cui diritti sono stati violati.

Vi è, poi, il Fondo per la Difesa dei Bambini (CDF). Il CDF è un’organizzazione di difesa dei bambini che lavora per assicurare la parità tra tutti i bambini. Il CDF si batte in favore di linee direttive e programmi che sottraggono i bambini alla povertà, che li proteggono da abusi e che assicurano a tutti loro il diritto all’uguaglianza nella cura e nell’istruzione.

L’Avvocato Iacopo Maria Pitorri rammenta che vi è anche il Centro d’Azione per i Diritti Umani. È una organizzazione, non a scopo di lucro, con sede a Washington, DC, guidata da Jack Healey, attivista di fama mondiale, dei diritti umani e pioniere. Il Centro lavora sulle questioni della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani e utilizza le arti e le tecnologie per innovare, creare e sviluppare nuove strategie per fermare gli abusi dei diritti umani. Ha un crescente sostegno per i diritti umani in tutto il mondo.

Altra organizzazione non governativa, specifica l’Avvocato Iacopo Maria Pitorri è la Vigilanza sui Diritti Umani, atta alla protezione dei diritti umani della gente nel mondo. Effettua investigazioni e denuncia le violazioni dei diritti umani, considera responsabili coloro che ne abusano ed esige che i governi e le persone che detengono il potere pongano fine alle pratiche abusive, oltre a rispettare le leggi internazionali sui diritti umani.

Di non poca importanza è HRWF (Diritti Umani Senza Frontiere), che svolge la sua attività incentrata sul monitoraggio, la ricerca e l’analisi nel campo dei diritti umani, così come sulla promozione della democrazia e delle norme giuridiche a livello nazionale ed internazionale.

Ulteriormente, NAACP (Associazione Nazionale per il Progresso della Gente di Colore), chiarisce l’Avvocato Iacopo Maria Pitorri, ha come missione quella di  assicurare la qualità dei diritti politici, educativi, sociali ed economici per tutti e di eliminare l’odio e la discriminazione razziali.

Infine, Centro Simon Wiesenthal è una organizzazione internazionale ebraica per i diritti umani, che si dedica a porre rimedio ai problemi del mondo, poco per volta. Il Centro genera cambiamenti affrontando l’antisemitismo, l’odio ed il terrorismo, promuovendo i diritti e la dignità umani, sostenendo Israele e difendendo la sicurezza degli ebrei di tutto il mondo, insegnando la lezione dell’Olocausto alle generazioni future.

Le Organizzazioni non governative sono disciplinate dal diritto internazionale privato, atteso che non necessitano di un riconoscimento formale, posto che nascono nella società civile.

Le OIG (Organizzazioni Governative), invece, sono regolate dal diritto pubblico internazionale, che quindi ne determina la capacità di azione relativa al loro specifico settore.

 All’interno di ciascuna delle due categorie principali, le già nominate OIG e OING, un’altra importante distinzione riguarda lo scopo delle organizzazioni, che può essere a carattere universalistico o specialistico.

 Le organizzazioni universalistiche sono aperte a tutti gli Stati, o a tutti i cittadini del mondo. Hanno come fine la cooperazione e la promozione della pace (accanto all’ONU ne esistono altre, come l’Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa, che hanno gli stessi fini).

 Le organizzazioni specialistiche si concentrano, invece, su una tematica e l’affrontano in modo esclusivo. Svolgono questa funzione tutti gli istituti specializzati dell’ONU, che vanno dall’Organizzazione delle nazioni unite per l’educazione, la scienza e la cultura all’Organizzazione mondiale della sanità, dal Fondo per l’alimentazione e l’agricoltura, all’Organizzazione internazionale del lavoro, dall’Organizzazione internazionale dell’aviazione civile, all’Unione postale universale, e così via. Esse hanno una vocazione ancora più specifica di quella delle organizzazioni a carattere privato, che si occupano di varie forme di solidarietà e sviluppo sociale.

Sempre più importanti sono, infine, le organizzazioni internazionali economiche che reggono, specialmente a partire dalla Seconda guerra mondiale, la cooperazione finanziaria tra gli Stati, come il Fondo monetario internazionale e la Banca mondiale. Più recentemente ha acquistato grande rilievo un’istituzione, a lungo mantenuta al di sotto delle sue potenzialità, legata alla regolamentazione del commercio internazionale: l’Organizzazione mondiale del commercio (WTO, World trade organization), derivante dall’Accordo generale sul commercio e le tariffe (GATT, General agreement on trade and tariffs) stipulato nel 1944.

Avvocato Iacopo Maria Pitorri

Analisi e significato di organizzazioni governative ed intergovernative

L’Avvocato Iacopo Maria Pitorri rappresenta che i diritti umani costituiscono un nucleo fondamentale nella vita di ciascun individuo.

Grazie all’ONU (Organizzazione delle Nazioni Unite) e alla Dichiarazione universale dei diritti umani (avvenuta a Parigi, nel 1948) i diritti umani hanno assunto una importanza mondiale, per cui sono sorte numerose entità (istituti, organizzazioni, commissioni, organi), a tutela degli stessi.

Per diritti umani, specifica l’Avvocato Iacopo Maria Pitorri si intendono quelli primari di ogni persona, vale a dire il diritto alla vita, alla libertà, al riconoscimento come persona e all’uguaglianza di fronte alla legge, alla libertà di pensiero, di coscienza e di religione, di opinione. Vi sono, poi, anche i diritti alla nazionalità, all’asilo politico, alla sicurezza sociale, all’istruzione.

Le organizzazioni internazionali, oltre ad occuparsi di diversi problemi (dal commercio internazionale, alle predisposizioni di norme relative alle persone e alle cose, al raggiungimento di accordi in genere, tra gli Stai), da sempre si attivano per promuovere forme di intesa e di integrazione nei rapporti internazionali

Esistono, attualmente, nel mondo, numerose organizzazioni, volte alla tutela dei diritti umani, che combattono abusi e violazioni e promuovono la difesa dei suddetti.

Le organizzazioni dei diritti umani si dividono in organizzazioni governative ed intergovernative e le organizzazioni non governative. Per quanto concerne queste ultime, per dovere di cronaca, l’Avvocato Iacopo Maria Pitorri rammenta, innanzitutto le ONG, poi, Amnesty International., il Fondo per la Difesa dei Bambini (CDF), il  Centro d’Azione per i Diritti Umani, la Vigilanza sui Diritti Umani, HRWF (Diritti Umani Senza Frontiere), NAACP (Associazione Nazionale per il Progresso della Gente di Colore) e Centro Simon Wiesenthal.

Si parla invece di organizzazione intergovernativa quando i componenti sono governi di stati.

Alcuni esempi sono l’Organizzazione delle Nazioni Unite, l’Unione europea, l’Organizzazione mondiale del commercio e la NATO.

Le Organizzazioni non governative fanno capo al diritto internazionale privato in quanto non necessitano di un riconoscimento formale, posto che nascono nella società civile (e non sempre riscontrano il successo delle più note a tutti noi, come Amnesty International, Medici senza frontiere, Greenpeace).

Le OIG (Organizzazioni Governative) sono regolate dal diritto pubblico internazionale, che quindi ne determina la capacità di azione relativa al loro specifico settore.

Le organizzazioni internazionali governative sono costituite da tre o più Stati tramite un accordo internazionale. Il loro documento istitutivo, – detto statuto, carta, patto ecc, delinea la struttura dell’organizzazione, le sue finalità, gli strumenti, i metodi operativi e le modalità di finanziamento.

Dal punto di vista strutturale, le OIG sono dotate di tre organi fondamentali a carattere permanente: un’assemblea, in cui tutti i membri aderenti sono ugualmente rappresentati; un comitato ristretto con funzioni esecutive; un organo tecnico-amministrativo coordinato da un Segretario o Direttore cui spetta il compito di gestire il personale e gli uffici dell’intera organizzazione. Quali soggetti di diritto internazionale, le OIG hanno una propria personalità giuridica distinta da quella degli Stati che le compongono: si tratta, tuttavia, di una soggettività parziale in quanto la loro capacità di agire riguarda esclusivamente le competenze loro attribuite dagli Stati (principio di specialità). In questo ambito, le OIG possono far uso di tutti i poteri necessari per il soddisfacente svolgimento e la piena realizzazione degli obbiettivi ad esse attribuite dallo statuto di fondazione. Entrambe le regole che governano l’azione delle organizzazioni intergovernative sono state formalmente enunciate al paragrafo 25 del parere della Corte internazionale di Giustizia dell’8 luglio 1996

Ne fanno parte, innanzitutto l’Ufficio delle Nazioni Unite dell’Alto Commissario per i diritti umani. La sua missione consiste nel lavorare per la protezione dei diritti umani per tutti; dare alle persone il potere di attuare i propri diritti e assistere coloro che ne sono responsabili a far sì che vengano messi in atto.

Vi è, poi, il Consiglio per i Diritti Umani. Atteso che si tratta di un corpo intergovernativo composto da Stati, il Consiglio per i Diritti Umani ha il compito di promuovere e proteggere i diritti umani a livello internazionale. I suoi meccanismi per far progredire queste mete includono una Revisione Periodica Universale, che valuta le situazioni dei centonovantadue Stati membri delle Nazioni Unite, un Comitato Consultivo che mette a disposizione la conoscenza di esperti sulle questioni relative ai diritti umani e una Procedura per i Reclami per individui ed organizzazioni, al fine di portare le violazioni dei diritti umani all’attenzione del Consiglio.
Un’altra organizzazione di questo tipo è la Organizzazione delle Nazioni Unite per l’Educazione, la Scienza e la Cultura (UNESCO), il cui obiettivo è quello di costruire la pace tra gli uomini. Il suo lavoro nel campo dei diritti umani mira a rafforzare la consapevolezza e ad agire da stimolo per le attività intraprese a livello regionale, nazionale ed internazionale nell’ambito dei diritti umani.

Vi è anche, rammenta l’Avvocato Iacopo Maria Pitorri l’Ufficio dell’Alto Commissario delle Nazioni Unite per i Rifugiati, che dirige e coordina l’azione internazionale, per proteggere i rifugiati e risolvere i problemi dei rifugiati in tutto il mondo. Il suo principale scopo è quello di salvaguardare i diritti ed il benessere dei rifugiati. Si batte per far sì che chiunque possa esercitare il diritto di cercare asilo e di trovare un rifugio sicuro in un altro stato, con la possibilità di ritornare volontariamente nel proprio paese, di integrarsi nella società locale, o di spostarsi in un terzo paese.

Avvocato Iacopo Maria Pitorri