Avvocato Pitorri Cittadinanza Italiana per Residenza

In Avvocato Pitorri Cittadinanza Italiana per Residenza sarà possibile ricevere approfondire la normativa attualmente vigente per l’ottenimento della Cittadinanza Italiana per Residenza per uno straniero.

Clicca qui per acquistare il libro dell’Avvocato Pitorri

Quest’ultimo, giunto sul suolo italiano, può fare richiesta della Cittadinanza Italiana per Residenza, qualora ne abbia i giusti requisiti. In un’intervista all’Avvocato Pitorri di Roma è possibile chiarire l’iter burocratico da seguire in questo caso. Per ricevere più informazioni, è possibile leggere il seguente articolo dal titolo Avvocato Pitorri Cittadinanza Italiana per Residenza. Stando alla normativa attualmente in vigore, la cittadinanza italiana per residenza si ottiene, legalmente, in tre modi: per nascita, detto anche ius sanguinis: è italiano dalla nascita il bambino che nasce da genitori, di cui almeno uno, è cittadino italiano; per nascita sul territorio italiano, detto anche ius soli: dopo aver compiuto 18 anni e dimostrando una residenza legale e continuativa in conformità a quanto stabilito dalla legge, una persona nata in Italia da genitori stranieri potrà avanzare richiesta di Cittadinanza Italiana per Residenza; per adozione: il minore straniero, accolto in adozione da un cittadino italiano, è considerato italiano. I casi esposti chiariscono le situazioni in cui la Cittadinanza Italiana per Residenza avviene in modo automatico e diretto. Tuttavia, la cittadinanza può essere anche richiesta, ma solo al concretizzarsi di due casi: il matrimonio con un cittadino italiano e le residenza. Sarà proprio l’Avvocato Pitorri di Roma a specificare l’iter burocratico da seguire per il conseguimento della Cittadinanza Italiana per Residenza.

Domanda: Avvocato Pitorri, in che modo il cittadino straniero potrà richiedere la cittadinanza italiana per residenza?

Risposta: Per rispondere a questa domanda sarà utile far ricorso alla legge italiana attualmente in vigore. La richiesta della cittadinanza italiana può essere avanzata da: un cittadino straniero nato in Italia e che vi risiede legalmente da almeno 3 anni; un cittadino straniero figlio o nipote in linea retta di cittadini italiani per nascita, purché vi risieda legalmente da almeno 3 anni; il cittadino straniero che ha compiuto il 18esimo anno di età, adottato da cittadini italiani purché sia vi risieda legalmente da almeno 5 anni a partire dall’adozione; il cittadino straniero che ha prestato servizio per lo Stato Italiano per almeno 5 anni; il cittadino europeo che risiede in Italia da almeno 4 anni; il cittadino extracomunitario residente legalmente in Italia da almeno 10 anni. 

Domanda: All’interno di questa intervista dal titolo Avvocato Pitorri Cittadinanza Italiana per Residenza, potrebbe spiegarci se ci sono altri requisiti da rispettare per il conseguimento della cittadinanza per residenza? 

Risposta: Accanto alla residenza legale e al fattore “temporale”, i cittadini stranieri che desiderano ottenere la cittadinanza per residenza devono anche dimostrare di essere in possesso del requisito del reddito. Il reddito tenuto in considerazione è quello che fa riferimento ai tre anni che hanno preceduto la domanda. 

Domanda: Quali sono i parametri di reddito previsti? 

Risposta: I parametri di redditi previsti possono essere così riassunti: 8.263,31 €  per richiedenti che non hanno persone a carico; 11.362,05 € per richiedenti con coniuge a carico. Per ogni persona in più a carico, il reddito aumenta in modo proporzionale di 516€  

Domanda: In che modo si può avanzare la richiesta di cittadinanza per Residenza? 

Risposta: La domanda può essere presentata solo in maniera telematica, collegandosi al Portale del Ministero dell’Interno al link: https://cittadinanza.dlci.interno.it

Domanda: Avvocato Pitorri, è stato utile chiarire questo aspetto della normativa italiana in relazione ai passaggi da seguire per il conseguimento della Cittadinanza Italiana per residenza.

Risposta: Mi fa piacere che il mio intervento sia stato utile per chiarire la questione e mi auguro che l’intervista Avvocato Pitorri Cittadinanza Italiana per Residenza sia solo la prima di una lunga serie di interventi in proposito.

Se i contenuti presenti nell’intervista Avvocato Pitorri Cittadinanza Italiana per Residenza sono state utili, condividete sui vostri social.

Avvocato Pitorri Cittadinanza Italiana per Residenza from The Web Provider on Vimeo.

Avv. Pitorri Roma Cittadinanza Italiana per Residenza

L’Avv. Pitorri ci spiega la normativa attualmente in vigore per l’ottenimento della Cittadinanza Italiana per Residenza da parte di una persona straniera. Uno straniero in Italia può richiedere la cittadinanza se in possesso di alcuni requisiti specifici, analizziamo la questione assieme all’Avv. Pitorri di Roma nell’intervista Avv. Pitorri Roma Cittadinanza Italiana per Residenza.

avvocato pitorri Roma ebooks

Pitorri immigrazione

Pitorri orari

Pitorri Libro

Pitorri pubblicazioni

Pitorri Studio

Pitorri San Tommaso

Pitorri immigrazione

Pitorri Oro

Pitorri Successo

Pitorri Edizioni

Pitorri Eredità

Pitorri Milioni

Allo stato attuale, la cittadinanza italiana si ottiene per legge, in tre diverse modalità: 

  1. per nascita (ius sanguinis): è italiano dalla nascita il bambino che nasce da genitori di cui almeno uno è cittadino italiano 
  2. per nascita sul territorio italiano (ius soli): un bambino nato in Italia da entrambi i genitori stranieri potrà  richiedere la cittadinanza dopo aver compiuto 18 anni e dimostrando una residenza legale ed ininterrotta secondo i termini imposti dalla legge 
  3. per adozione: il minore straniero adottato da cittadino italiano è considerato italiano 

Oltre all’ottenimento “automatico”, la cittadinanza può essere anche richiesta ed esclusivamente in due casi: per matrimonio con cittadino italiano e per residenza. In questo contesto ci occupiamo proprio di questo e a rispondere sarà proprio l’Avv. Pitorri Roma. 

Leggi l’intervista Avv. Pitorri Roma Cittadinanza Italiana per Residenza

D. Avvocato Pitorri, come può essere richiesta la cittadinanza italiana per residenza da parte di un soggetto straniero? 

R. La legge italiana in questo senso è molto chiara: può richiedere la cittadinanza per residenza un cittadino straniero nato in Italia residente in loco legalmente da almeno 3 anni; un cittadino straniero figlio o nipote in linea retta di cittadini italiani per nascita, purché residente legalmente in loco da almeno 3 anni; il cittadino straniero che ha compiuto il 18esimo anno di età, adottato da cittadini italiani purché sia residente legalmente in loco da almeno 5 anni a partire dall’adozione; il cittadino straniero che ha prestato servizio per lo Stato Italiano per almeno 5 anni; il cittadino europeo residente in loco da almeno 4 anni; il cittadino extracomunitario residente legalmente in loco da almeno 10 anni. 

D. All’interno di questa intervista dal titolo Avv. Pitorri Roma Cittadinanza Italiana per Residenza, vogliamo capire se oltre al vincolo della residenza si debbano rispettare altri paletti. Se si, quali sono? 

R. Chiaramente non basta la semplice residenza legale. Oltre al vincolo “temporale”, i cittadini stranieri che hanno intenzione di fare richiesta di cittadinanza per residenza devono anche dimostrare di essere in possesso del requisito del reddito. Il reddito che viene conteggiato è quello relativo ai tre anni antecedenti alla domanda. 

Pitorri Roma Libro

Pitorri Roma Sanatoria

Pitorri Roma Permessi di Soggiorno

Pitorri Roma Pubblicazioni

Pitorri Roma Facebook

Pitorri Roma Twitter

Pitorri Roma Instagram

Pitorri Roma Via Giovanni Amendola 95

Pitorri Roma Orari

Pitorri Roma Libro

Pitorri Roma Sanatoria

Pitorri Roma Regolarizzazione Immigrati

Pitorri Roma Diritto

Pitorri Roma Studio Legale

Pitorri Roma Twitter

Pitorri Roma Jacopo Maria

Jacopo Maria Pitorri Roma RM

Jacopo Maria Pitorri Roma Libro

Jacopo Maria Pitorri Roma Sanatoria

Jacopo Maria Pitorri Roma Permessi di Soggiorno

Jacopo Maria Pitorri Roma Pubblicazioni

Jacopo Maria Pitorri Roma Facebook

Jacopo Maria Pitorri Roma Twitter

Jacopo Maria Pitorri Roma Instagram

Jacopo Maria Pitorri Roma Via Giovanni Amendola 95

Jacopo Maria Pitorri Roma Orari

Jacopo Maria Pitorri Roma Libro

Jacopo Maria Pitorri Roma Regolarizzazione Immigrati

Jacopo Maria Pitorri Roma Diritto

avvocato Roma immigrazione on Line 

avvocati Roma esperti in immigrazione

avvocato Roma specializzato in diritto dell immigrazione 

avvocato immigrazione roma 

studio legale Roma immigrazione

diritto dell immigrazione avvocato Roma

Avvocato Roma esperto immigrazione 

avvocato Roma immigrazione on Line 

avvocati Roma esperti in immigrazione 

avvocato Roma specializzato in diritto dell immigrazione 

avvocato immigrazione roma 

studio legale Roma immigrazione 

diritto dell immigrazione avvocato Roma 

avvocato pitorri Roma YouTube 

avvocato pitorri Roma Twitter

D. Quali sono i range di redditi richiesti? 

R. I redditi richiesti possono essere così riassunti: 

8.263,31 €  per richiedenti senza persone a carico

11.362,05 € per richiedenti con coniuge a carico. Per ogni persona in più a carico, il reddito aumenta in modo proporzionale di 516€  

D. Come può essere richiesta la cittadinanza per Residenza? 

R. La domanda può essere presentata esclusivamente online tramite il Portale del Ministero dell’Interno al seguente link: 

https://cittadinanza.dlci.interno.it

Prima di chiudere questa intervista, l’Avv. Pitorri ha tenuto a sottolineare un’ultima battuta, ve la riportiamo integralmente: 

“Sono molto felice di aver contribuito a questa importante rubrica, mi auguro che l’intervista Avv. Pitorri Roma Cittadinanza Italiana per Residenza sia solo la prima di una lunga serie.”


Leggi il libro dell’Avvocato Iacopo Maria Pitorri, clicca qui

Avv Pitorri Roma Libro

Avv Pitorri Roma Sanatoria

Avv Pitorri Roma Permessi di Soggiorno

Avv Pitorri Roma Pubblicazioni

Avv Pitorri Jacopo Maria Roma Facebook

Avv Pitorri Jacopo Maria Roma Twitter

Avv Pitorri Jacopo Maria Roma Instagram

Avv Pitorri Via Giovanni Amendola Roma RM

Avv Pitorri Roma Orari

Avv Pitorri Roma Libro

Avv Pitorri Roma Sanatoria

Avv Pitorri Roma Permessi di Soggiorno

Avv Pitorri Roma Pubblicazioni

Avv Pitorri Jacopo Maria Roma Facebook

Avv Pitorri Jacopo Maria Roma Twitter

Avv Pitorri Jacopo Maria Roma Instagram

Avv Pitorri Via Giovanni Amendola Roma RM

Avv Pitorri Roma Orari

Avv Pitorri Roma Libro

Avv Pitorri Roma Sanatoria

Avv Pitorri Roma Pubblicazioni

Avv Pitorri Jacopo Maria Roma Facebook

Avv Pitorri Jacopo Maria Roma Twitter

Avv Pitorri Jacopo Maria Roma Instagram

Avv Pitorri Via Giovanni Amendola Roma RM

Avv Pitorri Roma Orari

Avv Pitorri Roma Youtube

Avv Pitorri Roma Youtube

Avv Pitorri Roma Youtube

Avvocato Pitorri Roma Via Giovanni Amendola Roma RM

Avvocato Pitorri Roma Sanatoria

Avvocato Pitorri Roma Regolarizzazione Immigrazione

Avvocato Pitorri Roma Twitter

Avvocato Pitorri Roma Libri

Avvocato Pitorri Pinterest

Avvocato Pitorri Roma Pubblicazioni

Avvocato Pitorri Roma Youtube

Avvocato Pitorri Roma Facebook

Avvocato Pitorri Roma Instagram

Avvocato Pitorri Roma Linkedin

Avvocato Pitorri Roma Blog

Avvocato Pitorri Roma Permessi di Soggiorno

Avvocato Pitorri Roma Incidentistica

Avvocato Pitorri Roma RM

Avvocato Pitorri Roma Orari

Avvocato Pitorri Roma Indirizzo

Avvocato Pitorri Roma Sito Web

Avvocato Pitorri Roma Cittadinanza Italiana

Avvocato Pitorri Roma Instagram

Avvocato Pitorri Roma Jacopo Maria

Avvocato Pitorri Roma Permesso di Soggiorno